Inter, si tratta con Bc Partners per la cessione del club. Possibile svolta in arrivo.

Continuano a rincorrersi le voci sulla possibile cessione dell’Inter, con Bc Partners che sarebbe intenzionato (e vicino) ad entrare nel club come socio di maggioranza.

Inter, trattative in corso con la Bc Partners per la cessione

Le voci sulla trattativa tra Suning e Bc Partners circola ormai da settimane ma adesso si sarebbe arrivati ad un possibile punto di svolta. In un primo momento sembrava che il fondo londinese dovesse entrare nella società con una quota di minoranza. Ad oggi sembra che Bc Partners possa entrare ma come socio di maggioranza.

Zhang
Zhang

La stretta in Cina e la cessione dell’Inter

Il cambio di marcia nella trattativa sarebbe avvenuto dopo le nuove restrizioni agli investimenti nel calcio che dovrebbero interessare la Cina. Queste voci avrebbero convinto Zhang Jindong a cedere l’Inter mettendo fine alla sua esperienza alla guida del club.

Le indiscrezioni

Secondo la ricostruzione de il Messaggero, riportata da SportMediaset, il gruppo cinese potrebbe rimanere in controllo del 31% del club attraverso la Lion Rock Capital, che dal punto di vista finanziario avrebbe discrete libertà di movimento.

L’ultimo comunicato dell’Inter

Le notizie su una possibile cessione dell’Inter si rincorrono ormai da settimane e il club nerazzurro, di fatto con l’ultimo comunicato ufficiale diramato sulla vicenda, aveva smentito le voci secondo cui Suning fosse al lavoro per la cessione delle quote di maggioranza del club. Da quel momento le indiscrezioni hanno continuato a circolare con maggiore insistenza e senza nuove smentite.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
Bc Partners calcio calcio news Inter sport

ultimo aggiornamento: 13-01-2021


L’album delle figurine Panini compie 60 anni. Tutte le novità

Le macchine di Cristiano Ronaldo: un garage da urlo