Le forze dell’ordine hanno condotto a Ischia un arresto nei confronti di una suora dell’Istituto religioso Santa Maria della Provvidenza.

Il fatto è accaduto a Ischia, Napoli: è scattato il divieto di dimora per tre suore. Una di loro è la madre superiora. Una suora è stata arrestata con l’accusa di maltrattamento nei confronti di minori. Gli inquirenti hanno inoltre sottoposto la madre superiora ed altre due suore al divieto di dimora in Campania.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’indagine

Sono questi i risultati dell’indagine “Fasce deboli” svolta dagli inquirenti e coordinata dalla Procura di Napoli. Il risultato dell’indagine è un’ordinanza messa in atto nella giornata di ieri sera da parte dei militari dell’arma della compagnia di Ischia.

Auto polizia

La vicenda ha avuto luogo presso l’Istituto religioso Santa Maria della Provvidenza, a Casamicciola Terme. Si tratta di un istituto educativo molto conosciuto nell’isola di Ischia. Difatti, la struttura ospita tantissimi minori in attesa di affidamento, adozione o in affido a seguito di provvedimenti giudiziari. L’Istituto religioso Santa Maria della Provvidenza accoglie anche ospiti esterni, con corrispettivo pagato privatamente dai genitori.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 16-11-2022


Missili Russi cadono in Polonia: 2 morti !

Salerno, accoltella la moglie poi si impicca nel cavalcavia