Per il match di ritorno degli ottavi il tecnico della Juventus si affiderà a Vlahovic e Morata: “Tornano anche Dybala e Chiellini.”

L’allenatore della Juventus parla in conferenza stampa per presentare il ritorno di Champions League contro il Villarreal, queste le parole di Max Allegri: “La squadra sta bene, è un bel momento, decisivo per la stagione. Le idee chiare le ho, speriamo di indovinarla… L’obiettivo è arrivare alla sosta nelle migliori condizioni possibili in classifica, ma ora siamo concentrati solo su mercoledì”.

Su come stanno i singoli giocatori: “Rientrano a disposizione Chiellini, Dybala e Bernardeschi. Sono importanti perché domani potrebbero volerci 120′ e i cambi diventano fondamentali. Tutti e tre non hanno i 90′, ma possono diventare utili a partita in corso. Bonucci è out, ha giocato due partite in cui non era al top, ora ha un problema al polpaccio che non riesce a risolvere. Anche Alex Sandro ha un fastidio al soleo, mentre Zakaria spero di recuperarlo giovedì, altrimenti rientrerà dopo la sosta”.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Allegri parla della stagione bianconera

Il tecnico della Juventus parla di chi giocherà in attacco: “Vlahovic è sicuro, poi ne giocherà uno degli altri due. Alvaro è in un ottimo momento, nei primi tempi giocava in una posizione non sua, ma si è messo a disposizione facendo anche delle buone partite. Con un centravanti sicuramente si trova meglio, può mettere in mostra le sue caratteristiche”.

Su come è cambiata la squadra: “Io sono arrivato dopo due anni di stop, con tanti giocatori che non conoscevo. Abbiamo iniziato un percorso, facendo anche degli errori, io compreso. Ora abbiamo raggiunto equilibrio ma non basta, a marzo si arriva al momento decisivo e bisogna essere diversi da come si è fino a febbraio”.

Chiusura su Pellegrini: “Luca è cresciuto molto, è contento, ma mi aspetto ancora di più. È un ragazzo del ’99 che sta acquistando sicurezza e questo è molto importante”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 15-03-2022


Champions League, Manchester United-Atletico Madrid: Il programma

Juventus, Locatelli: “Arthur? è molto forte, lo stimo e con lui mi trovo bene”