Juventus-Calafiori: intesa per il contratto e la verità sui dettagli della trattativa
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Juventus-Calafiori: intesa per il contratto e la verità sui dettagli della trattativa

Riccardo Calafiori

Tutti i dettagli sull’accordo tra Juventus e Calafiori, inclusi il contratto, la percentuale al Basilea. Ecco come stanno le cose.

Un’estate italiana è quella che sogna Riccardo Calafiori, difensore promettente, pronto a vestire la maglia della Juventus. Dopo una stagione brillante al Bologna e il debutto con la Nazionale agli Europei, il giovane romano punta ad un futuro in bianconero, preferendo questa opportunità al forte interesse del Bayer Leverkusen. Deciso a lavorare ancora con Thiago Motta, l’allenatore che ha saputo valorizzare al meglio le sue capacità, Calafiori si prepara per una nuova avventura.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Riccardo Calafiori
Riccardo Calafiori

Accordo quinquennale

La Juventus ha puntato gli occhi su Riccardo Calafiori per le sue qualità tecniche, in particolare per la sua abilità di far ripartire l’azione dalla difesa. Il difensore mancino ha dimostrato le sue capacità nella scorsa stagione con il Bologna, collezionando cinque assist decisivi. Un segnale chiaro del suo potenziale e della sua capacità di contribuire sia in fase difensiva che offensiva.

Il procuratore di Calafiori, Alessandro Lucci, ha raggiunto un’intesa di massima con il direttore sportivo della Juventus, Cristiano Giuntoli. Il contratto previsto è di cinque anni, con uno stipendio annuo di circa 2-2,5 milioni di euro. Un accordo che segna un passo importante nella carriera del giovane calciatore, pronto a vestire la maglia bianconera e a dare il massimo per il nuovo club.

La trattativa con il Bologna

La prossima settimana sarà cruciale per definire i dettagli della trattativa tra Juventus e Bologna per il trasferimento di Calafiori. La valutazione del giocatore si aggira intorno ai 30 milioni di euro, una cifra significativa di cui il 50% sarebbe destinato al Basilea, il club che detiene una percentuale sulla futura vendita del calciatore.

La Juventus, per diminuire l’esborso economico, sta considerando l’inserimento di alcune contropartite tecniche. Tra i nomi più quotati ci sono Barbieri, Facundo Gonzalez e Nicolussi Caviglia, giovani talenti che potrebbero interessare al Bologna. Questi giocatori rappresenterebbero un’opzione interessante per la squadra emiliana, permettendo di ridurre l’importo cash richiesto per Calafiori.

In attesa degli sviluppi definitivi, i tifosi juventini possono sognare un’estate italiana con Calafiori protagonista. La sua capacità di fare la differenza sul campo potrebbe rivelarsi un elemento chiave per la Juventus nella prossima stagione, aggiungendo qualità e freschezza alla rosa bianconera. Con l’intesa ormai vicina, l’arrivo di Calafiori potrebbe rappresentare uno dei colpi più interessanti del mercato estivo.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2024 16:11

Juventus in pressing su Greenwood: accordo con il giocatore

nl pixel