Juventus, dubbi sulla permanenza di Massimiliano Allegri

Panchina Juve, Allegri in bilico (ma non torna Conte)

Juventus, dubbi sul futuro di Massimiliano Allegri ma sembra impossibile il ritorno di Antonio Conte. Si attende la decisione di Agnelli.

Nonostante i proclami di Allegri e Agnelli dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano dell’Ajax, il futuro del tecnico bianconero non sarebbe così scontato, anzi.

Juventus, in dubbio il futuro di Massimiliano Allegri

Sembra probabile al momento che l’allenatore possa lasciare la squadra ancora Campione d’Italia dopo aver scritto la storia del calcio nostrano e dopo aver sfiorato in due occasioni l’impresa Champions League.

Per comprendere il futuro di Allegri bisognerà attendere l’incontro con Agnelli. Nelle ultime ore alcuni media avevano fatto sapere che le parti in realtà si sarebbero già incontrate e che i due sarebbero arrivati alla rottura, una frattura insanabile che porterebbe inevitabilmente all’addio di Massimiliano Allegri.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Attesa per l’incontro tra Allegri e Agnelli

In realtà l’indiscrezione non ha trovato conferme ed è probabile che Allegri e Agnelli debbano ancora incontrarsi. In occasione dell’attesissimo vertice il tecnico dovrà rendere conto del fallimento europeo nonostante l’arrivo in bianconero di Cristiano Ronaldo, un investimento faraonico che , nelle idee della dirigenza, avrebbe dovuto portare alla conquista della Champions League.

Dal suo canto Allegri vorrà invece capire se la Juve è arrivata al suo massimo o se la società è disposta a continuare a investire nel progetto che fino a questo momento ha portato a un dominio assoluto in Italia e a un percorso claudicante in Europa, dove i bianconeri devono essere annoverati nella lista dei top club, quelli che ogni anno dovrebbero arrivare tra i primi quattro.

ultimo aggiornamento: 09-05-2019

X