Juventus: l'Inter ci prova per Rabiot, ma sembra già tutto definito
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Juventus: l’Inter ci prova per Rabiot, ma sembra già tutto definito

Adrien Rabiot

La Juventus è in trattative serrate per il rinnovo di Adrien Rabiot. Se l’accordo non verrà raggiunto, l’Inter è pronta a intervenire.

In casa Juventus si vivono giorni decisivi per quanto riguarda il rinnovo del contratto di Adrien Rabiot. Il centrocampista francese, il cui accordo attuale scade il 30 giugno, è al centro delle attenzioni di Cristiano Giuntoli, direttore sportivo bianconero, che intende definire la questione prima dell’inizio di Euro 2024. L’obiettivo è un rinnovo di due anni con opzione per il terzo, un accordo che soddisferebbe entrambe le parti salvo complicazioni nei dettagli finali.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot

Il possibile rinnovo

Le dichiarazioni recenti di Rabiot sono state piuttosto vaghe, soprattutto a causa dell’incertezza riguardo la guida tecnica della squadra. Tuttavia, l’imminente annuncio dell’ingaggio di Thiago Motta potrebbe imprimere una svolta decisiva alla vicenda. Thiago Motta, ex tecnico del Bologna, ha un rapporto di stima reciproca con Rabiot, avendo condiviso lo spogliatoio del Paris Saint-Germain per oltre cinque stagioni. Motta considera Rabiot una pedina fondamentale per il centrocampo, proprio come faceva il precedente allenatore Allegri.

La prospettiva di lavorare di nuovo insieme potrebbe rappresentare un incentivo significativo per il giocatore. Tuttavia, sarà cruciale anche convincere la madre e agente di Rabiot, Veronique, a non alzare eccessivamente le pretese economiche. Il giocatore, dal canto suo, si trova bene a Torino e potrebbe essere ulteriormente stimolato dalla ritrovata qualificazione in Champions League e dalla partecipazione al Mondiale per club.

Inter pronta a intervenire

Nonostante l’ottimismo che si respira in casa bianconera, nulla può essere dato per scontato. Rabiot è un giocatore di grande esperienza e caratura internazionale, e il suo profilo è ambito da diverse squadre. Attualmente, non sembrano esserci offerte concrete, ma è chiaro che in caso di mancato accordo con la Juventus, queste non tarderebbero ad arrivare. Tra le squadre interessate, l’Inter è particolarmente vigile. Il direttore sportivo nerazzurro, Beppe Marotta, potrebbe vedere in Rabiot un’occasione per un grande colpo a parametro zero, simile a quanto fatto con Calhanoglu strappato al Milan.

Marotta è noto per la sua abilità nel concludere affari strategici a costo zero, e un possibile ingaggio di Rabiot rappresenterebbe non solo un rinforzo significativo per l’Inter, ma anche un modo per indebolire una diretta concorrente. Le prossime settimane saranno quindi cruciali per capire quale sarà il futuro del centrocampista francese. L’attesa non sarà lunga, e i tifosi di entrambe le squadre osservano con attenzione gli sviluppi di questa trattativa che potrebbe cambiare gli equilibri della Serie A.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 30 Maggio 2024 16:04

Juventus: ecco quando firma Thiago Motta, tutta la verità

nl pixel