Juventus, il prossimo colpo di mercato viene… dalla Roma!

La Juventus punta tutto su Alessandro Florenzi. Beppe Marotta ha pronta la strategia per arrivare all’esterno giallorosso.

Mercato Juventus. Salgono in casa Juve le quotazioni di Alessandro Florenzi, indicato come il prossimo colpo di Beppe Marotta. L’esterno giallorosso sta vivendo una stagione fatta di alti e bassi che lo ha allontanato dalla tifoseria. Il giocatore inoltre è in trattativa con la dirigenza per discutere i termini del rinnovo di contratto e la distanza tra le parti sarebbe ancora considerevole.

Non è chiaro se il nodo sia legato alla durata del contratto o alle cifre dell’ingaggio, fatto sta che anche per molti tifosi adesso Florenzi è diventato un problema che si può risolvere sul mercato. Insomma, se la Roma ha necessità di vendere meglio lui che altri.

Il problema è che sul giocatore c’è la Juve, storica rivale dei capitolini. La dirigenza giallo-rosso di romano e romanista non ha molto, pensa agli affari e fa il suo dovere. Il problema potrebbe essere rappresentato dunque da Florenzi, un grande tifoso della Lupa che mai vorrebbe tradire i suoi sostenitori.

La Juventus punta sul ‘blocco Azzurro’ per convincere Alessandro Florenzi

Marotta ovviamente ha previsto tutto e ha già preparato la sua opera di convincimento. Facile strappare il sì a Monchi visti i problemi di bilancio del club capitolino e le condizioni del Fair Play Finanziario, meno facile ma non impossibile convincere il giocatore.

Alessandro Florenzi
Fonte Foto: https://www.facebook.com/AlessandroFlorenzi/

La strategia del club bianconero prevede il supporto dei giocatori azzurri: sono tanti gli juventini che conoscono bene Florenzi e che con lui hanno combattuto mille battaglie con la maglia dell’Italia. In occasione delle prossime amichevoli della Nazionale, il blocco azzurro avrà il compito di convincere Florenzi ad accettare il trasferimento alla Juventus, o almeno spingerlo a prendere in considerazione l’idea.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 22-02-2018

Nicolò Olia

X