In vista della super sfida contro la Juventus, l’allenatore del Torino, Ivan Juric, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa.

Il Torino di prepara al derby di campionato contro la Juventus. Alla vigilia del match in programma all’Allianz Stadium, il tecnico granata, Ivan Juric, ha parlato in conferenza stampa. “Ci siamo allenati bene e siamo concentrati, vogliamo fare una grande partita. Abbiamo la carica giusta, siamo consapevoli di quanto significa questa gara”.

“Prima della sosta – ha aggiunto l’allenatore croato – eravamo al massimo, nelle ultime due abbiamo fatto partite medie e non sui livelli di prima. Ma tatticamente sono state gare diverse, nelle quali il Venezia ha cambiato modulo dopo mezz’ora e l’Udinese ci ha dato fastidio. Contro il Venezia abbiamo fatto una partita giusta, ma è andata male”.

Andrea Belotti

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Torino: Belotti titolare nel derby

Si parla anche di formazione e delle possibilità di Andrea Belotti di giocare: “Ha fatto una buona settimana di allenamenti, può partire dall’inizio. Pobega sostituto di Praet? Magari si, dobbiamo trovare alternative. Brekalo ha fatto bene, anche Seck ha giocato in B da titolare e sta facendo passi importanti. Pobega è una delle possibilità. Djidji l’ho visto meglio, abbiamo forzato per recuperarlo e contro il Venezia ha fatto bene a lunghi tratti, poi è calato. Abbiamo provato sia lui che Zima, poi decidiamo domani”.

Il Torino arriva al big match contro la Juventus dopo due sconfitte consecutive: “Ho rammarico per i punti persi subendo gol all’ultimo minuto – ha affermato Ivan Juric –, altre sconfitte ci stanno. L’idea è quella di giocare bene, domani sarà la stessa cosa: vogliamo fare una partita al massimo, cercando di non subire due tiri e due gol come ci è capitato con il Venezia. E se non va come vorresti, cercare comunque di portare a casa il risultato”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 17-02-2022


Verso Juventus-Torino: la conferenza stampa di Allegri

Europa League, vince l’Atalanta, pari Napoli. Lazio sconfitta dal Porto