Il Borussia Monchegladbach attraverso i suoi social annuncia ufficialmente la partenza di Zakaria verso la Juventus.

Con una nota apparsa nei social, il Borussia ha salutato il mediano svizzero. Ecco il comunicato tradotto in italiano: “Buona fortuna per la tua strada, Denis Zakaria alla Juventus con effetto immediato. Entrambe le società hanno raggiunto l’accordo sul trasferimento domenica sera, lo svizzero ha completato questa mattina le visite mediche sportive a Torino.” La Juventus era già d’accordo con il giocatore per arrivare a parametro 0 in estate con un contratto di 3 milioni a stagione. Per anticipare l’operazione a gennaio i bianconeri hanno offerto al Borussia Mönchengladbach 5 milioni di euro più 3 bonus. Liberato anche dalle cessioni di Bentancur e Kulusevski al Tottenham di Paratici e Conte. Ecco il secondo ufficiale dopo il difensore Gatti.

Juventus
Juventus

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Chi è Denis Zakaria

Zakaria è un centrocampista fisico, che utilizza gli strappi palla al piede ed è difficile da spostare nel corpo a corpo. I suoi numeri nei contrasti non sono quelli di un mediano incontrista, anche nella sua miglior stagione si è fermato a circa 2 a partita, con percentuali di successo sempre superiori al 50%; nel 2021/22 ha portato a conclusione 1,4 contrasti per 90 minuti, alla pari con gli intercetti (1,2). L’ex mediano del Borussia Monchengladbach è un giocatore che copre molto il campo per caratteristiche fisiche e di corsa. Denis Zakaria non è molto adatto al gioco aereo, a dispetto dell’altezza: meno di 2 contrasti aerei a partita sia con la nazionale che col Borussia, con percentuale di riuscita oltre il 50%. Il centrocampista svizzero è un giocatore che dà il meglio a ritmi alti, ha una percentuale di passaggi riusciti molto alta (90%) ma non è un regista basso, adatto a fraseggi corti, affidando la regia ad Arthur e/o Locatelli in posizione di playmaker.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 31-01-2022


Juventus: ufficiale Federico Gatti, il difensore arriverà a giugno

Juventus, ufficiale: ceduti Kulusevski e Bentancur al Tottenham