Hulkenberg e Kubica lasciano la Formula 1: le ultime

La Formula 1 ‘saluta’ Hulkenberg e Kubica: è un addio o un arrivederci?

Nico Hulkenberg e Robert Kubica lasciano la Formula 1. Possibile un ritorno nel 2021 con il tedesco che potrebbe risalire su una vettura nel 2020.

ROMA – Nico Hulkenberg e Robert Kubica lasciano la Formula 1 (per il momento). I due piloti, infatti, non hanno trovato una sistemazione per il 2020 e dovranno fermarsi almeno per un anno. Non è escluso che i cambiamenti nel 2021 possa riportare uno dei due in una scuderia con il tedesco che spera nei prossimi mesi di poter salire su una vettura.

Nico Hulkenberg in Formula 1 nel 2020?

Il nome di Nico Hulkenberg potrebbe ritornare in auge dopo le prime gare nel 2020. In passato, infatti, molte scuderie a stagione in corso hanno deciso di cambiare la propria coppia per motivazioni varie. E in caso di sostituzioni il tedesco sembra essere uno dei papabili per la sostituzione.

I fari, naturalmente, sono puntati su Esteban Ocon. Il pilota è al ritorno dopo diverse stagioni di stop e un fallimento potrebbe portare la Renault a richiamare Hulkenberg dopo pochi mesi. Per il tedesco, comunque, resta viva l’ipotesi 2021. I cambiamenti, infatti, dovrebbero costringere le squadre ad affidarsi a piloti di esperienza e Nico sembra essere uno di questi, come lo stesso Fernando Alonso. Lo spagnolo è un altro dei papabili per il ritorno in una scuderia nei prossimi anni.

Robert Kubica
fonte foto https://twitter.com/WilliamsRacing

Futuro diverso per Kubica?

Robert Kubica potrebbe decidere di provare una nuova esperienza in questo 2020. L’ipotesi più probabile sembra essere quella di un anno in DTM prima di tentare un possibile ritorno in Formula 1. Ma il nome del polacco continua ad essere sul taccuino della Ferrari.

I programmi della Rossa per il 2021 sono chiari ma un pilota di esperienza come Robert per il ruolo di collaudatore resta tra le scelte principali a Maranello. E presto ci potrebbero essere i primi contatti tra le parti per sondare questa possibilità.

fonte foto copertina https://twitter.com/WilliamsRacing

ultimo aggiornamento: 02-12-2019

X