Secondo Matteo Bassetti, è importante approcciare in modo diverso al Covid per far sì che il virus non condizioni troppo le nostre vite.

Matteo Bassetti, il Direttore della Clinica Malattie infettive dell’IRCCS Ospedale Policlinico San Martino di Genova, da diversi mesi ha proposto un nuovo approccio nei confronti del Covid-19. Secondo il direttore della Clinica Malattie infettive, è necessario imparare a convivere con il Covid, mantenendo un approccio più “soft” nei confronti del virus. 

Ospedale Covid
Ospedale Covid

Non sono dello stesso avviso alcuni dei suoi colleghi infettivologi, secondo cui è ancora importante mantenere alta l’allerta in quanto “la pandemia non è finita”. Grazie all’impiego della copertura vaccinale, a cui ha aderito gran parte dell’Italia, le soglie di contagio del virus si sono ridotte considerevolmente. Nella fattispecie, anche la carica variale del virus si è ridotta, producendo sintomi meno intensi in coloro che sono risultati positivi.  

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il calo delle terapie intensive e dei decessi

Di conseguenza, l’occupazione delle terapie intensive è calata in maniera importante, ed anche i decessi relativi al Covid-19 sono diminuiti. In questa situazione, l’infettivologo Matteo Bassetti ha proposto un nuovo approccio nei confronti del Coronavirus, per far sì che la vita non venga condizionata in maniera esagerata dalla presenza del virus.  

Vaccini e mascherine: il primo fondamentale, il secondo da applicare usando il buonsenso

Per il Diretto della Clinica Malattie infettive l’utilizzo dei vaccini è comunque fondamentale. Da diverso tempo a questa parte, Bassetti ha iniziato a dispensare consigli affinché si inizi a convivere con il Covid. In primo luogo ha spiegato come utilizzare le mascherine, dispositivo ad oggi non più obbligatorio, ma da utilizzare comunque applicando il buonsenso. Nella fattispecie, il dispositivo è fondamentale nel caso di persone immunodepresse. Poi, nel suo profilo Instagram, attraverso post e stories ha affrontato la questione della quarantena. La proposta dell’infettivologo è quella di abolire la quarantena per i positivi asintomatici.  

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-11-2022


Usa, elezioni di Midterm: cosa cambia se vincono i trumpiani

Kiev al buio: l’Ucraina si prepara al blackout totale