La Sport Man richiede la procura di Gianluigi Donnarumma e promette: “Rimane al Milan”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Torna alla ribalta Alessio Sundas. La Sport Man richiede la procura di Donnarumma e promette: “Resta al Milan per altri cinque anni”.

Sulla cresta dell’onda del sentimento anti-Raiola, dimostrato dall’hashtag #gigiomollalo riferito al procuratore, torna in scena Alessio Sundas, il quale avrebbe richiesto a Mino Raiola la procura di Gianluigi Donnarumma. Sundas è una figura strana del nostro calcio che spunta (per poi sparire presto) nei momenti di difficoltà delle squadre. Aveva bussato alla porta dei Della Valle per l’acquisizione della Fiorentina, poi a quella del Benevento, tanto per citare due casi.

La proposta della Sport Man

La proposta della Sport Man, già avanzata a Raiola, prevede il passaggio della procura alla Sport Man con Mino Raiola che incasserebbe il 50% dei futuri ingaggi di Donnarumma da qui fino al termine del contratto che lega il portiere al suo attuale procuratore. Nel documento inviato ai Raiola sarebbe stata inserita anche la proposta economica per l’acquisizione della sua procura.

Il comunicato ufficiale della Sport Man

Abbiamo chiesto un incontro alla famiglia Raiola – spiega Sundas – per mettere sul tavolo le nostre carte. Proponiamo di acquisire la procura del portiere Gianluigi Donnarumma fino alla scadenza dell’accordo sottoscritto con il dottor Raiola. In base al contratto, il manager Raiola percepirebbe le provvigioni del 50% sui futuri ingaggi del giocatore. Crediamo sia la soluzione migliore per porre fine ad una storia spiacevole che si trascina dalla scorsa estate, pregiudicando sia la serenità del giocatore che la stabilità dello spogliatoio. Ed i risultati alterni del Milan confermano questo stato di disagio. Attendiamo una risposta dalla famiglia Raiola. Se il dottor Raiola dovesse accettare la proposta della Sport Man sin da subito, annunciamo ai tifosi che Donnarumma rimarrà per i prossimi 5 anni al Milan, così come contratto e non andrà al Paris Saint Germain“.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 15-12-2017

Nicolò Olia