Lapo Elkann attacca Salvini sui migranti: "Comportamento dissolutivo"

Migranti, Lapo Elkann attacca Salvini: “Comportamento dissolutivo”. Il leader della Lega: “Parole stupefacenti”

Lapo Elkann attacca Salvini sui migranti: “Ha avuto un comportamento dissolutivo e non costruttivo. Non mi piace”.

PALERMO – Lapo Elkann attacca Salvini sui migranti. A margine di un evento a Palermo, il rampollo della famiglia Agnelli ha duramente criticato il comportamento del leader della Lega sul tema dell’immigrazione ritenendolo “dissolutivo e non costruttivo“. Non mi piace Salvini, poi ognuno è libero di avere la propria opinione”.

I migranti al centro del suo discorso: “Non condivido questa parola – ha ribadito Elkann – mi sembra denigratoria e irrispettosa. Mi piace, invece, il termine nuovi italiani. Io sono a favore delle ONG che danno aiuto in mare, la realtà è che ce n’è bisogno”. Critiche al mondo della politica che non era presente ai funerali delle vittime naufragio davanti a Lampedusa: “Trovo abbastanza vergognoso questo comportamento. Da italiano mi intristisce. Siamo noi a pagare i politici e loro devono essere presenti”.

Salvini risponde a Lapo: “Parole stupefacenti”

Le parole di Lapo hanno trovato l’immediata replica dell’ex ministro dell’Interno che attraverso i social ha scritto: “Da lui dichiarazioni stupefacenti“. Un chiaro riferimento ai presunti problemi del rampollo della famiglia Agnelli con la droga.

Ma nella giornata odierna il pensiero del leader della Lega potrebbe essere approfondito in uno dei tanti comizi che sono in programma.

Matteo Salvini Helsinki
fonte foto https://www.facebook.com/salviniofficial/

Lapo sulla Sicilia: “E’ la terra dell’accoglienza”

Nel suo viaggio a Palermo Lapo Elkann ha parlato anche della Sicilia: “Una terra meravigliosa e dell’accoglienza di quelli che io chiamo nuovi italiani. La bontà d’animo di questa popolazione è molto forte anche se è la terra che soffre di più per gli approdi e meno aiutata e sostenuta dall’Europa. Io credo che la Sicilia debba essere aiutata non solo dalle altre regioni ma anche dall’UE. Ci vuole più supporto per cercare di accogliere i migranti“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/salviniofficial/

ultimo aggiornamento: 11-10-2019

X