Russiagate, il premier Conte al Copasir: "Disponibile per un incontro"

Il premier Conte al Copasir: “Disponibile per un incontro”

Russiagate, il premier Conte al Copasir: “A disposizione per un incontro”. Renzi e Salvini lo attaccano. Il leader di Iv: “Film comico”.

ROMA – Il premier Conte si è detto disponibile per un incontro con il Copasir per chiarire la sua posizione sulla vicenda del Russiagate. In un’intervista ai microfoni del TG3 il primo ministro ha aperto ad una audizione davanti all’autorità che da ieri è gestita dal leghista Volpi. Ma allo stesso tempo ha assolutamente smentito qualsiasi coinvolgimento nella vicenda.

I vertici dei servizi non hanno mai commesso alcuna anomalia, nessuna scorrettezza. E’ stato fatto tutto in trasparenza, secondo ordinarie e consolidate prassi. E non ho incontrato alcune delegazione americana“.

Renzi al Washington Post: “Mi sembra un film comico di terza categoria”

Sulla vicenda è intervenuto anche Matteo Renzi in un’intervista al Washington Post: “Non sono preoccupato. La serietà e il rigore di Barack Obama per quanto mi riguarda non sono in discussione e sono pronto ad affermarlo ovunque. Mi sembra un film comico di terza categoria e non una spy story. E quando ti trovi di fronte a un film comico di terza categoria che non fa nemmeno ridere, bisogna reagire“.

Parabola discendente” per il leader della Lega, Matteo Salvini. “Può andare ovunque vuole ma ormai la sua esperienza la vedo bella che finita. E’ confuso, da cinque giorni dice il contrario di tutto e evidentemente c’è qualcosa che non torna. Lui chiedeva chiarezza a me ora la chiede il popolo al vicepremier“.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial

Russiagate, tanti dubbi sul premier Conte

I dubbi sul premier Conte restano e si attende l’audizione al Copasir per riuscire a chiarire meglio quanto successo in questo Russiagate. Secondo le ultime indiscrezioni il presidente del Consiglio avrebbe aiutato con gli agenti 007 gli Stati Uniti nell’indagine condotta dal procuratore Mueller sul presidente Trump.

ultimo aggiornamento: 11-10-2019

X