Bufera sulla Boldrini, la smentita di Alitalia: posto assegnato a lei

Boldrini, la smentita di Alitalia: svelata la bufala

Polemiche sulla Boldrini, un passeggero Alitalia: “Il mio posto è stato dato a lei e alla sua scorta”. L’ex presidente della Camera: “Due bugie in un solo articolo”.

È finita al centro delle polemiche l’ex presidente della Camera Laura Boldrini, accusata di essere salita sul volo Alitalia Genova-Roma al posto di un disabile che avrebbe regolarmente acquistato il biglietto, poi ceduto proprio alla politica.

Caso Boldrini, Alitalia nega: posto assegnato all’ex presidente della Camera

Sulla questione ha indagato anche il personale di Alitalia che ha portato alla luce la fake news. Il posto in questione era stato assegnato infatti proprio alla Boldrini, che quindi non avrebbe privato nessun passeggero del suo posto designato.

La Boldrini ‘ruba’ il posto a un altro passeggero: fake news

A denunciare l’accaduto sarebbe stato proprio uno dei passeggeri dell’aereo, il quale ha prontamente allertato la stampa locale. Stando alla testimonianza, l’uomo sarebbe stato spostato dal personale di volo per far sedere un disabile. Solo dopo il decollo si sarebbe accorto che al suo posto non c’era alcun disabile, bensì Laura Boldrini.

L’uomo, un imprenditore, ha fatto sapere di aver pagato quindici euro in più per il suo posto il prima fila sul volo 1391 dell’Alitalia. “Con grande stupore e arrabbiatura, ho constatato che il mio posto era stato assegnato ad un politico e ai suoi accompagnatori – ha fatto sapere l’imprenditore ai microfoni di NewsBiella.it – Non contesto il fatto che mi sia stata raccontata una bugia, ma è stato fuori luogo il modo e il comportamento adoperati dalla compagnia di fronte a clienti come il sottoscritto che paga regolarmente il biglietto e in viaggio per lavoro”.

LAURA BOLDRINI
LAURA BOLDRINI

Laura Boldrini: “Mi sono seduta nel posto indicato dalla carta d’imbarco ottenuta con check-in online 24 ore prima del volo. Con me nessuna scorta”

La replica della Boldrini è arrivata attraverso un post pubblicato sulla propria pagina Facebook: “Nel volo che ho preso da Roma a Genova mi sono seduta a bordo, come è normale che sia, nel posto indicato dalla carta d’imbarco ottenuta con check-in online 24 ore prima del volo Alitalia. Non è intervenuto nessuno della compagnia area per assegnarmi un posto di favore e non c’è stata nessuna discussione con la mia scorta visto che non c’era. Come lo vogliamo chiamare un sito che pubblica due bufale in un solo articolo?“.

Di seguito il posto pubblicato da Laura Boldrini:

ultimo aggiornamento: 24-09-2018

X