Jabil ritira i 190 licenziamenti a Marcianise dopo nuovo vertice con governo

Lavoro, Jabil ritira i 190 licenziamenti

L’azienda statunitense Jabil, attiva nel settore dell’elettronica, ha ritirato i 190 licenziamenti

ROMA – Era saltato improvvisamente il tavolo tra la Jabil e il Governo. In videoconferenza, l’azienda elettronica statunitense, il Ministro del Lavoro Catalfo, il sottosegretario Mise Todde e i sindacati. E l’azienda aveva confermato i licenziamenti. Poi il passo indietro nella giornata del 3 giugno in seguito a un nuovo vertice con il governo.

Jabil
Fonte foto: https://www.facebook.com/Jabil/

Jabil, 190 licenziamenti

Quando tutto sembrava definito, Jabil aveva fatto saltare il tavolo di concertazione, confermando i 190 licenziamenti che riguardano lo stabilimento di Marcianise, nel casertano.

https://www.youtube.com/watch?v=E4K7do3r9bA

Secondo i sindacati Jabil ha improvvisamente detto no a “un percorso condiviso per la gestione degli esuberi. La trattativa era stata complessa e faticosa ma aveva riportato tutti gli attori al buonsenso, grazie allo sforzo e alla mediazione di governo e Regione e alla determinazione e responsabilità del sindacato. I licenziamenti sarebbero stati ritirati per riprendere un percorso di ricollocazione con stretto monitoraggio delle istituzioni. La Jabil – ha proseguito il sindacato – con questo atto scellerato mette in discussione la missione industriale, e crea forte incertezza minando la sua credibilità. I lavoratori tutti vengono lasciati senza nessun futuro. Chiediamo al governo di tentare un’ultimo sforzo per riportare tutti al buonsenso o altrimenti di mettere in sicurezza il sito e accertare tutte le responsabilità“.

Operai Industria
Operai Industria

Jabil ritira i licenziamenti

La svolta arriva nella giornata del 3 giugno, quando la multinazionale ha revocato i licenziamenti di 190 lavoratori della fabbrica di Marcianise.

L’azienda

Jabil Circuit Inc. è una società americana che opera nel settore della produzione di componenti elettronici e circuiti elettronici per produttori di apparecchiature originali. Inoltre offre servizi per la progettazione e il design dei prodotti, per la gestione della catena di distribuzione e per la fase post-vendita (garanzie e riparazioni).

ultimo aggiornamento: 04-06-2020

X