Sarri vuole riprendere la corsa all’Europa dopo la brutta sconfitta subita in Coppa Italia ad opera del Milan contro la sua Lazio.

Continua la stagione non esaltante della Lazio di Sarri. Dopo aver battuto a Firenze la Fiorentina per 3-0, i biancocelesti sono caduti malamente in Coppa Italia per 4-0. Obiettivo, per l’ennesima volta, trovare una continuità vera e propria. Contro il Bologna. Ma senza mercato, la rosa della Lazio resta scarna.

Contro il Bologna il dubbio di Sarri è la presenza di Immobile, che dopo un pestone ha dolore continuo. Il tecnico dovrebbe schierare: Strakosha in porta, Hysaj terzino destro e Marusic a sinistra. Si conferma una stazione difficile per Lazzari. Nel mezzo Patric e Luiz Felipe.

Centrocampo con MilinkovicSavic e Luis Alberto, Lucas Leiva dovrebbe completare il reparto. Dalla panchina Cataldi e Basic. Attacco con Pedro, Felipe Anderson e Zaccagni. Immobile dovrebbe partire dalla panchina.

Maurizio Sarri
Milano 07/07/2020 – campionato di calcio serie A / Milan-Juventus / foto Image Sport nella foto: Maurizio Sarri

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La formazione del Bologna

Sinisa Mihajlovic ha già le idee chiare sulla formazione che affronterà la Lazio: Skorupski in porta, centrali difensivi Soumaoro, Medel e Theate saranno il trio di difesa. Centrocampo con Hickey e Dijks esterni tutta fascia, con Hickey giocherà opposto di piede a destra.

Centrocampo con Schouten e Svanberg dietro Soriano. In panchina il nuovo acquisto Aebischer e Vignato con Viola. Attacco con Orsolini accanto a Arnautovic ma crescono le quotazioni per far partire dall’inizio Barrow. Sempre in panchina invece Sansone con il nuovo acquisto Kasius.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 11-02-2022


Milan, il sistema Maldini funziona

Venezia, Zanetti: “In tanti ci davano per morti già a gennaio”