Lazio-Hellas Verona, Simone Inzaghi: “Vinto una partita importante. de Vrij? Non rinnoverà”

Simone Inzaghi ai microfoni di Premium Sport al termine di Lazio-Hellas Verona: “In questi giorni i ragazzi avevano lavorato bene”.

ROMA – Al termine di LazioHellas Verona, il tecnico dei biancocelesti, Simone Inzaghi, ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium: “Oggi per noi era una gara molto importante da vincere e siamo contenti. Ero fiducioso perché i  ragazzi hanno lavorato bene. H deciso di lasciarli a casa con le famiglie e stasera ho avuto le conferme che cercavo. Non era semplice ma una volta sbloccato il risultato è andato tutto in discesa“.

Simone Inzaghi al termine di Lazio-Hellas Verona: “de Vrij non rinnoverà. Io gli chiedo di stare tranquillo”

Simone Inzaghi parla anche della situazione de Vrij: “Ieri abbiamo saputo la notizia che non rinnoverà. Il ragazzo è combattuto, sta scegliendo. Io sono tranquillo che darà il 100% fino al termine della stagione e ci sarà una grandissima mano“.

Sulla partita: “Oggi era estremamente importante e delicata. Io ai ragazzi ho chiesto di stare tranquilli e giocare semplici“.

Sul collettivo: “Sono molto contento perché ho la rosa a disposizione. Devo fare delle scelte ma Felipe Anderson e Nani sono certo che quando toccherà il loro turno mi metteranno in difficoltà“.

 

Sulle competizioni: “In questo momento penso alla prossima partita. L’Europa League è molto importante. L’anno scorso ce l’abbiamo messa tutto per arrivare in Europa, ora siamo ai sedicesimi e vogliamo fare una grande partita“.

Sul Milan: “Anche loro sono in corsa per la Champions. Mancano ancora 13 partite e può succedere di tutto. Loro non hanno avuto una grande partenza ma ora sono lì. Probabilmente gli intrusi siamo noi ma ci crediamo con tutte le nostre forze“.

ultimo aggiornamento: 19-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X