Operato per un’ernia inguinale, Silvio Berlusconi ha fatto sapere di essere in ottima forma e ha ribadito il suo impegno in vista delle prossime elezioni europee.

Torna a parlare Silvio Berlusconi e lo fa a poche ore dall’intervento chirurgico cui si è sottoposto per un’ernia inguinale. Il numero uno di Forza Italia, più in forma che mai hanno fatto sapere i suoi collaboratori, ha voluto rassicurare i vertici del suo partito e i suoi elettori.

Silvio Berlusconi
Fonte foto: https://www.facebook.com/SilvioBerlusconi

Silvio Berlusconi operato, il bollettino medico

Il bollettino medico sulle condizioni dell’ex premier è assolutamente positivo e rassicurante.

“Il decorso post chirurgico è il migliore che potessimo attenderci. Ora è necessario solo qualche giorno di convalescenza. Imporre al presidente Berlusconi di fermarsi è sempre un’impresa molto impegnativa”, ha fatto sapere lo staff dei medici che ha seguito l’operazione di Berlusconi e che ne seguirà anche il percorso post operatorio.

Stando a quanto riferito dai medici, dunque, Berlusconi potrà riprendere in pochi giorni il suo impegno politico che lo ha visto nei giorni scorsi impegnato in Basilicata per le prossime elezioni regionali, in programma per il prossimo 24 marzo.

SILVIO BERLUSCONI Gattuso
SILVIO BERLUSCONI

La telefonata ai collaboratori di Forza Italia

Il Cavaliere avrebbe poi telefonato personalmente i suoi collaboratori al termine della Conferenza dei coordinatori regionali di Forza Italia. Nel corso della sua telefonata Berlusconi avrebbe confermato anche la sua intenzione di correre come capo-lista nelle prossime elezioni europee.

Ho avuto un forte dolore all’inguine che non auguro a nessuno, ora sto bene. Mi sento bene, tant’è vero che volevo andare già in Basilicata domani, ma me lo hanno sconsigliato“, avrebbe dichiarato Silvio Berlusconi come riportato da Il Giornale.


Morte Ilaria Alpi, il ricordo di Sergio Mattarella e Roberto Fico

Il premier Conte attacca Rosseau: pericoloso accantonare la democrazia rappresentativa