Le Regioni chiedono l’abolizione del sistema a colori e di incentrare la strategia del governo sul Super Green Pass. Esperti divisi.

Le Regioni spingono per adeguare le regole alla nuova fase dell’emergenza sanitaria e chiedono che con le nuove regole sul Super Green Pass venga abolito il sistema a colori, sul quale da tempo si basa la strategia del governo italiano.

Il sistema a colori era nato per intervenire a livello locale e in modo mirato evitando quindi di dover ricorrere ad un lockdown generalizzato. Un sistema per evitare di danneggiare Regioni e PA con una situazione epidemiologica non grave o almeno non così grave da legittimare una chiusura generalizzata. Secondo alcuni Presidenti di Regione, il sistema a colori sarebbe ormai superfluo alla luce delle nuove regole sulla certificazione verde.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Regioni in pressing sul governo: via il sistema a colori con il Super Green Pass

L’introduzione del Green Pass rafforzato ha reso la zona Gialla uguale alla zona Bianca, almeno per i soggetti vaccinati. Anche in zona Arancione le restrizioni sono pochissime. Il discorso cambia in zona Rossa, dove le limitazioni sono stringenti sia per vaccinati che per non vaccinati.

La proposta delle Regioni è quella di abolire il sistema a colori e concentrare la strategia sulla certificazione verde rafforzata e sulla campagna di vaccinazione.

L’abolizione del sistema a colori tutelerebbe le attività economiche mettendole al riparo da chiusure improvvise e prolungate.

Coronavirus
Coronavirus

La posizione degli esperti

Realisticamente sembra difficile che il governo possa decidere di abbandonare il sistema a colori. Molti esperti hanno evidenziato che in questa fase dell’emergenza sanitaria non si devono allentare le misure ma si debbano prendere in considerazioni nuove misure per allentare la pressione sugli ospedali. Quindi, sostengono i medici, la soluzione è quella di procedere con una nuova stretta sulle misure e non di alleggerire quelle attualmente in vigore.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus

ultimo aggiornamento: 16-01-2022


Quirinale, Letta: “Berlusconi è divisivo. Dalle scelte che faremo dipenderà il futuro del Paese”

Quirinale, Fico annuncia: “Si voterà ad oltranza”