Le Sardine al Papeete: tutto pronto per il flash mob

Da Bibbiano al Papeete, le ‘Sardine’ sfidano Salvini

Le ‘Sardine’ al Papeete. Il movimento è pronto a chiudere la campagna anti-Salvini a Milano Marittima.

BOLOGNA – Le ‘Sardine’ al Papeete. Dopo le indiscrezioni delle ultime ore, sembra essere tutto pronto per il flash mob organizzato dal movimento in uno dei luoghi più cari a Matteo Salvini. Il gruppo dovrebbe chiudere proprio a Milano Marittima la campagna anti-Salvini in vista delle elezioni regionali in Emilia Romagna.

Dal Papeete… al Papeete

Dal Papeete… al Papeete. Il locale di Milano Marittima anche questa volta rischia di essere un passaggio fondamentale per il futuro del governo. E’ chiaro ormai a tutti che le elezioni in Emilia Romagna sono un banco di prova importante per l’attuale maggioranza.

Le ‘Sardine’ hanno scelto proprio il Papeete per chiudere la propria campagna anti-Salvini. Un lungo cammino del movimento che lo ha portato in varie città emiliane. Ma il passaggio al locale di Milano Marittima rischia di essere un’arma a doppio taglio. E’ lì che, molto probabilmente, si gioca il futuro di questo esecutivo o almeno parte di esso. Il luogo che ha aperto la crisi tra M5s e Lega rischia di essere ancora decisivo per il Governo anche se da parte della maggioranza tranquillizzano.

Sardine Pisa
fonte foto https://twitter.com/Iperbole_

E Bibbiano?

Ma prima del Papeete ci potrebbe essere un altro appuntamento importante. Le ‘Sardine’ non hanno ancora deciso se essere presenti a Bibbiano nel giorno del comizio di Matteo Salvini. Il Questore ha ribadito il no al flash mob del movimento ma si attende l’assemblea convocata per il pomeriggio di martedì 21 gennaio 2020.

Da Bibbiano al Papeete: le ‘Sardine’ sfidano Salvini nei luoghi più cari al ministro dell’Interno. E chissà se proprio da qui non parta la riscossa della sinistra e in particolare del Pd. Non ci resta che aspettare il prossimo 26 gennaio per sapere il futuro di questo esecutivo.

fonte foto copertina https://twitter.com/AlessiaMorani

ultimo aggiornamento: 21-01-2020

X