Milan, Bonucci sul mercato con un SMS?

Mercato Milan, aria di tensione con Leonardo Bonucci. Il capitano si sente ‘sacrificabile’ e attende una chiamata da Parigi.

Milan, Leonardo Bonucci non è incedibile. Un nuovo terremoto di mercato sta scuotendo il mondo rossonero nelle ultime ore, ossia quello legato al destino di Bonucci, difensore e capitano rossonero diventato l’uomo-simbolo della campagna acquisti dello scorso anno.

Milan, Leonardo Bonucci è sul mercato?

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, tra Bonucci e il Milan si sarebbe venuto a creare un clima di tensione dopo un SMS che avrebbe ricevuto il giocatore. “Caro Leo, grazie di tutto, ma se vuoi ora puoi anche andare”, le parole riportate da calciomercato.com, un messaggio abbastanza esplicito che avrebbe spiazzato Bonucci, il quale dal canto suo non ha mai chiuso la porta a un possibile trasferimento soprattutto nel caso in cui il Milan dovesse rimanere fuori dall’Europa League.

Leonardo Bonucci
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Mercato Milan, scoppia il caso Bonucci

Proprio questo messaggio avrebbe spinto Leonardo Bonucci a chiedere al suo agente di approfondire le richieste ricevute fino a questo momento. Ci troviamo in realtà in una fase di stallo. Il Milan non vorrebbe venderlo ma ha bisogno di monetizzare e la sua cessione sarebbe meno dolorosa rispetto a quelle di Suso e Donnarumma. Bonucci invece non vorrebbe partire per non cucirsi addosso l’etichetta di mercenarioma sa benissimo che al momento del suo arrivo in rossonero le premesse e le promesse erano ben altre. Quindi che si fa?

Calciomercato, Chelsea e Psg su Leonardo Bonucci

L’ago della bilancia potrebbe essere spostato in maniera definitiva dalle offerte in arrivo. Come emerso nelle ultime ore, Chelsea e Psg starebbero preparando due maxi-offerte per Leonardo Bonucci. Sia il giocatore che il Milan sono intenzionati ad ascoltare le proposte per poi fare il punto della situazione. Per i rossoneri sarebbe difficile ad oggi dire di no di fronte a cinquanta o sessanta milioni di euro per giocatore che ha superato i trent’anni e che guadagna sei milioni di euro all’anno. Per Bonucci il richiamo della Champions è quasi irresistibile. L’idea di riabbracciare Gianluigi Buffon lo stimola e non poco: con il portiere azzurro e Thiago Silva andrebbe a formare la difesa anti Cristiano-Ronaldo e si ritroverebbe a giocare in una squadra candidata alla vittoria finale. Come sempre nel corso degli ultimi anni.

Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 13-07-2018

Nicolò Olia

X