Enrico Letta ‘apre’ al M5s: “Insieme per vincere il Centrodestra. Renzi? Io sono disposto a dialogare con tutti”.

ROMA – Enrico Letta apre al M5s. In un’intervista a La Vanguardia, riportata dall’Ansa, il segretario del Pd non chiude la porta ad una alleanza con i grillini: “Per vincere contro il Centrodestra c’è bisogno di una grande coalizione e il MoVimento ne deve fare parte […]. La disponibilità di Conte di guidare il M5s è una buona notizia e sono sicuro che ci capiremo. E’ mio dovere aprire quest’alleanza anche con chi ha lasciato il Pd. Renzi? Dipende da loro, io sono disposto a dialogare con tutti“.

Letta su Renzi: “Sbaglia atteggiamento”

L’alleanza con il M5s al centro anche di un’intervista rilasciata a Il Tirreno. “Se si va da soli – ammette il nuovo segretario del Pd – si perde. Noi vogliamo unire la sinistra e lavorare un discorso comune con i 5 Stelle […]. Renzi sbaglia atteggiamento. Noi vogliamo aprire ad alleanze, non mettiamo veti, non ne vogliamo”.

Un passaggio anche sul futuro del Pd: “Delrio e Marcucci sono due figure importanti e hanno lavorato benissimo. Siamo intorno alla metà della legislatura ed è giusto lasciare spazio a due donne come capogruppo in Parlamento […]. Le scelte non le farò io. Ai gruppi suggerisco di votare e prendere una decisione senza drammi […]. Servono leadership mischiate e per me questo è un passaggio chiave“.

Enrico Letta
Enrico Letta

Eugenio Comencini ritorna nel Pd

Pd che ritrova Eugenio Comencini. L’ormai ex senatore di Italia Viva è pronto a ritornare a casa. “Iv appare sospesa – scrive sui social il parlamentare – non decisa su aspetti sui quali per me non può esserci confusione […]. Ritorno nel Pd senza etichette, con le mie idee e le mie convinzioni […]. Torno in pace, senza essere cavallo di Troia di nessuno. Sono disponibile al confronto sulle idee“.

Ho deciso di tornare nel PD. Un anno e mezzo fa aderii ad Italia Viva. Chi mi conosce sa che fu una scelta sofferta….

Posted by Eugenio Comincini on Sunday, March 21, 2021

Salvini: “Draghi ha messo l’Italia e gli italiani al centro”

Von der Leyen: “L’Europa non può donare i vaccini”