Caso Blake, Lewis Hamilton: “Incredibile quello che sta succedendo negli Usa”. Poi su Instagram: “Il silenzio non è un’opzione, chiediamo giustizia”.

Dopo essersi esposto durante le manifestazioni legate alla morte di Floyd, Lewis Hamilton scende in pista anche in occasione del caso Blake esprimendo solidarietà nei confronti dei giocatori di NBA che hanno deciso di paralizzare la competizione in seguito alla notizia del ferimento del giovane afroamericano, colpito alla schiena da un agente di polizia che ha aperto il fuoco da distanza ravvicinata.

Lewis Hamilton
Monza 07/09/2019 – qualifiche F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Lewis Hamilton

Caso Blake, Hamilton: “Incredibile quello che sta succedendo negli USA”

“Credo che sia incredibile quello che sta succedendo negli USA, sia nell’ambiente sportivo con i giocatori ma anche con le tante persone che spingono nella direzione del cambiamento. Ma è un peccato che non ci sia una reazione importante, anche se qualcosa di positivo c’è stato. Non siamo negli States e non so se avrebbe lo stesso peso se facessi qualcosa qui in Belgio. Non so se faremo qualcosa per la gara, ma sono fiero ed orgoglioso di quello che stanno facendo i miei colleghi lì”, ha fatto sapere Hamilton commentando le proteste del mondo dello sport statunitense.

“Il silenzio non è un’opzione! Chiediamo giustizia! Ci meritiamo giustizia! E meritiamo di essere trattati alla pari e di Vivere!”, ha poi scritto Hamilton su Instagram.

Il rinnovo con la Mercedes

Hamilton ha parlato anche del suo futuro, con il mondo della Formula 1 in attesa del rinnovo con la Mercedes.

“Io ho una grande fortuna, quella di aver potuto negoziare il mio contratto nelle ultime due o tre occasioni. E ho imparato molto. Non sono uno che ama fare le cose sempre allo stesso modo, ma amo i dettagli e fare i calcoli. Capire che la crescita sia continua, che i valori siano allineati come le ambizioni. Ed è ciò che devi esaminare prima di fare un contratto. Serve per crescere reciprocamente. Conosco da Toto da tanto tempo, spero di andare a bere con lui dopo la firma. Magari dovrei offrigli prima una tequila”.

Il rinnovo è vicino. La tequila che vuole offrirmi? Da amici ne parleremo davanti a una pizza“, gli ha fatto eco Toto Wolff.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Blake Formula 1 Lewis Hamilton motori

ultimo aggiornamento: 28-08-2020


Alettone auto: cos’è, a cosa serve e come funziona

Formula 1, Verstappen il più veloce nelle prove libere di Spa