Al vaglio della Procura una lite tra Enrico Varriale e la compagna. Diversi i punti da chiarire.

ROMA – Nuovi guai in arrivo per Enrico Varriale. Questa volta, come riferito dal Corriere della Sera, al centro degli approfondimenti degli inquirenti una lite tra il giornalista e la compagna avuta nella giornata di mercoledì 8 dicembre a Roma.

La donna, almeno secondo le ultime indiscrezioni, lo ha detto di essere stata schiaffeggiata. Una ricostruzione smentita dal giornalista.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La ricostruzione

La ricostruzione di quanto successo è ancora al vaglio degli inquirenti. Dalle prime informazioni, ancora da accertare, la donna si sarebbe presentata in casa del giornalista durante una cena con una amica. Al suo arrivo sarebbe nata una lite molto accesa.

Da quanto raccontato da Varriale, la donna, evidentemente in stato di agitazione, avrebbe iniziato a buttare a terra piatti, bicchieri e altri oggetti. La donna invece ha raccontato che Varriale l’avrebbe colpita con uno schiaffo facendola cadere a terra. E lei si è recata in ospedale per accertamenti e per refertare quanto accaduto. La Procura, informata dell’accaduto, ha deciso di non prendere provvedimenti.

Enrico Varriale
Enrico Varriale

Il precedente

Si tratta della seconda denuncia nei confronti del giornalista. La prima è stata presentata sempre da una donna e riguarda una lite avvenuta lo scorso agosto. In questo caso Varriale ha ammesso la colluttazione tra i due, pur smentendo fermamente l’ipotesi avanzata dalla fidanzata, che lo ha accusato di averla preso per il collo. Anche su quanto episodio è in corso un’inchiesta.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 09-12-2021


Caso Marò, la Procura chiede l’archiviazione per Girone e Latorre

Ema: “Variante Omicron prevalente entro Natale. I sintomi si confermano lievi”