Localizzazione: Facebook tiene traccia di tutte le nostre posizioni (ma non è il solo a farlo). Ecco come disattivare la geolocalizzazione e vedere i luoghi registrati.

La localizzazione di Facebook è quella funzione meravigliosa che indica automaticamente dove ci troviamo nei nostri post. O per lo meno, era nata così. Per fortuna, la condivisione automatica della posizione è facilissima da eliminare, ma non è detto che il popolare social media non tenga comunque traccia dei nostri spostamenti.

Va detto che questi dati sono privati e non sono visibili da altri, ma si tratta comunque di ulteriori informazioni che la piattaforma può utilizzare ed elaborare.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Come verificare il rilevamento posizione di Facebook

Uno dei problemi principali di Facebook è che con i continui cambi all’interno del sito, ma soprattutto della App, è piuttosto complicato capire quando vengono fatti cambiamenti alle impostazioni. Verificando attraverso le cronologie, possiamo capire rapidamente se Facebook ha tracciato o sta tracciando i dati della nostra posizione, ed eventualmente eliminare la cronologia delle posizioni e disattivare la funzione.

Il modo più rapido per verificare i dati ottenuti dal rilevamento posizione di Facebook è quello di collegarsi alla pagina facebook.com/location_history/view/. La pagina richiede una conferma di accesso, poi ci mostrerà una cartina con tutte le posizioni che risultano registrate.

Localizzazione Facebook mappa vuota

Attenzione: se la cartina mostra qualche luogo strano, per esempio Boston, non preoccupiamoci. Può significare che non ci sono dati da mostrare. In ogni caso, usando le altre funzioni di Cronologia Posizioni possiamo verificare.

Localizzazione Facebook: verifichiamola dal registro

Per verificare nel dettaglio se la localizzazione Facebook è disattivata, apriamo il nostro profilo su Facebook. Facciamo clic sulla piccola freccia a destra accanto alla guida e scegliamo Registro attività.

Localizzazione Facebook registro attività

Nella pagina che si apre, facciamo clic su Altro nella sezione in cui si trovano Foto e Video a sinistra.

Localizzazione Facebook altre opzioni

Scorrendo la lista troveremo Cronologia delle posizioni, che ci darà accesso alla lista di tutte le posizioni salvate.

Localizzazione Facebook cronologia delle posizioni

Disattiviamo la cronologia delle posizioni di Facebook

Possiamo verificare lo stato del rilevamento posizione di Facebook anche dal computer, ma non è particolarmente utile, visto che in questo caso sono i dispositivi mobili a gestirlo. Comunque se siamo curiosi possiamo aprire le impostazioni di Facebook e fare clic su posizione geografica nella colonna a sinistra.

Dal nostro smartphone invece dobbiamo aprire le opzioni usando il menu in alto a destra (o in basso a destra), scorrere fino a Impostazioni e Privacy e scegliere impostazioni.

Localizzazione Facebook Android

Poi scorriamo la schermata successiva fino a Posizione e selezioniamola. Finalmente, la schermata riassuntiva sulla posizione ci permette di Attivare o disattivare i servizi di localizzazione e la cronologia delle posizioni, oltre che di visualizzarla.
Teniamo presente che i servizi di localizzazione e la cronologia delle posizioni sono indipendenti, questo significa che non siamo costretti ad attivare la cronologia per avere i servizi basati sulla geolocalizzazione. Ma se preferiamo una maggiore privacy possiamo “spegnere” direttamente tutte le funzioni di localizzazione di Facebook.

Cronologia delle posizioni: Facebook è in buona compagnia

Per fortuna questa volta non c’è nessuno “scandalo” all’orizzonte: tutto sommato Facebook traccia la posizione in modo piuttosto discreto e facile da controllare. Google, per esempio, dispone di informazioni molto più dettagliate.

Fonte foto copertina: pixabay.com/it/smartphone-facebook-586903/

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 05-06-2018


Foto su Facebook in alta qualità: come si caricano?

Amazon Prime Music arriva in Italia. Come ascoltare i brani gratis da subito!