Europa League – Ludogorets-Milan (0-3), diretta: la chiude Borini!

Europa League – La diretta di Ludogorets-Milan: Gennaro Gattuso si affida ai suoi fedelissimi per provare ad archiviare la pratica europea e concentrarsi sul campionato e la TIM Cup.

48′ – Finisce la partita, vince il Milan 3-0 sul campo del Ludogorets.

46′- GOL DEL MILAN! Fabio Borini mette una seria ipoteca sulla qualificazione. Cross di Kessié dalla destra, tenta un tacco impossibile Andre Silva che buca, ne approfitta Borini che la piazza con il piattone

45′ – Tre minuti di recupero

41′- Cross dalla sinistra di Wanderson che attraversa tutta l’area di rigore del Milan.

32′ – Fuori Marcelinho dentro Campanharo (L).

31′ – Fraseggio nello stretto del Milan, conclusione dal limite di Bonaventura e pallone altissimo sopra la traversa.

28′ – Sostituzione Milan: fuori Calhanoglu dentro Borini.

26′ – Rischia Calabria in fase di disimpegno, sventa la minaccia Donnarumma

19′ – Sostituzione Milan, fuori Cutrone dentro Andre Silva

17′ – GOL DEL MILAN, Ricardo Rodriguez! Si occupa lui della battuta del calcio di rigore, glaciale dal dischetto spiazza il portiere!

16′ – Calcio di rigore per il Milan! Spinta su Cutrone al momento del tiro, non ha dubbi il giudice di gara.

15′ – Cross velenoso dalla destra di Lukoki, incertezza di Donnarumma e intervento decisivo di Calabria.

12′ – Sostituzione Milan: fuori Abate dentro Rodriguez.

10′ – Gran botta dal limite di Dyakov, pallone che si stampa sulla traversa

5′ – Imbucata di Wanderson per Marcelinho, bravo Donnarumma sul tentativo ravvicinato del giocatore del Ludogorets

4′ – Tentativo dal limite di Calhanoglu, pallone morbido tra le braccia del portiere.

0′ – Inizia la ripresa

45′ – Fine primo tempo.

44′ – MILAN IN VANTAGGIO, la sblocca Cutrone! Tiro dalla distanza di Calhanoglu su cui si avventa Cutrone che da zero metri spiazza il portiere.

41′ – Occasione Milan! Bella imbucata per Bonventura che entra in area di rigore dalla sinistra, passo doppio sul marcatore e botta mancina alta sopra la traversa.

38′ – Calcio di punizione per il Milan dal vertice destro dell’area di rigore: batte Suso con il mancino, pallone di poco alto sopra la traversa.

37′ – AMMONITO LUKOKI (L) per fallo di mano su un tentativo di pallonetto di Abate.

34′ – Primo guizzo di Suso su suggerimento di Bonucci, cross basso dello spagnolo neutralizzato dalla difesa in maglia verde.

30′ – Occasione Ludogorets! Cross dalla destra nel cuore dell’area di rigore del Milan, esce male Donnarumma che lascia la porta sguarnita, colpo di testa poco convinto di Swierczok che spara incredibilmente sul fondo.

26′ – Pallone sanguinoso perso da Calabria nella propria metà campo, mette la sesta marcia Lukoki chiuso da Alessio Romagnoli in scivolata.

24′ – Errore in disimpegno di Lucas Biglia che scatena il contropiede del Ludogorets, Marcelinho tenta una verticalizzazione per un compagno che vede solo lui e regala il pallone a Donnarumma.

21′- Contropiede Ludogorets con Cicinho che fa fuori Bonucci poi tenta il destro dai venticinque metri, pallone lontanissimo dalla porta difesa da Donnarumma.

20′ Occasione per il Milan! Prolungato possesso palla dei rossoneri che irretiscono i difensori avversari, poi accelera Suso che scambia con Bonaventura che serve Cutrone in area, diagonale del 63 e pallone deviato in angolo.

15′ – Tentativo coraggioso da Ignazio Abate che cerca la conclusione al volo dal limite dell’area, pallone altissimo sopra la traversa.

13′ – Un Milan lento e deconcentrato non riesce a mettere in difficoltà il Ludogorets che invece brilla per velocità e carattere.

10′- Azione insistita del Ludogorets con Cicinho che di testa cerca la sponda in area per Swierczok ma è bravissimo Donnarumma in uscita ad anticipare l’attaccante polacco al limite dell’area piccola

7′ – Calcio d’angolo dalla sinistra per il Ludogorets, respinge non bene Donnarumma con i pugni.

6′ – Momento di difficoltà del Milan che soffre la velocità degli attaccanti del Ludogorets.

3′ – AMMONITO ABATE (M) e calcio di punizione dal limite per il Ludogorets.

2′ – Tentativo dalla media distanza di Kessié che calcia con il destro dal limite dell’area, pallone largo.

1′ – Bella palla rubata da Bonavenura a centrocampo, prova a involars l’ex atalantino poi steso proprio sotto agli occhi del giudice di gara.

0′ – Si parte!

Sarà il Milan a battere il calcio d’inizio. Gli uomini di Gattuso in campo con la seconda divisa e quindi in completa tenuta bianca con rifiniture rossonere.

Bellissima la coreografia preparata dai tifosi di casa.

Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco. Clima rigido ma non proibitivo per i giocatori in campo.

Pochi minuti al fischio d’inizio di Ludogorets-Milan.

Queste le formazioni ufficiali di Ludogorets-Milan, con Gennaro Gattuso che si affida ai titolarissimi per provare ad archiviare la pratica Europa League già nei primi 90′

LUDOGORETS: Renan; Cicinho, Plastun, Moti, Sasha; Dyakov, Anicet; Lukoki, Marcelinho, Misidjan; Swierczok. A disposizione: Broun, Forster, Terziev, Campanharo, Goralski, Wanderson, Kovachev. Allenatore: Dimitar Dimitrov.

Milan (4-3-3): Donnarumma G.; Abate, Bonucci, Romagnoli A., Çalhanoglu; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Çalhanoglu. A disp. Donnarumma A., André Silva, Borini, Zapata D., Montolivo, Musacchio, Rodríguez. All. Gattuso

Arbitro: Sig. Milorad Mazic (Serbia)

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-02-2018

Nicolò Olia

X