La Lazio presenta il nuovo aereo, Luis Alberto contro Claudio Lotito: “L’ho visto ma l’abbiamo pagato noi. Comprano cose, spendono soldi ma non ci pagano”.

Duro sfogo di Luis Alberto contro il presidente della Lazio Claudio Lotito, indice del fatto che l’umore in casa biancoceleste non sia propriamente alle stelle come suggerito anche da un inizio di stagione non propriamente esaltante.

Il nuovo aereo della Lazio

Il caso Γ¨ legato al nuovo aereo della Lazio. Lotito e i tifosi della Lazio hanno festeggiato l’arrivo del nuovo aereo destinato alla squadra allenata da Simone Inzaghi.

Di seguito il tweet condiviso sulla pagina Twitter della Lazio.

Luis Alberto contro Lotito: “Comprano cose, spendono soldi ma non ci pagano”

Festeggiano tutti, o quasi. Sono decisamente polemici infatti i post social di Luis Alberto, che prima attacca su Instagram – “Tutto molto bello… ma quando ci preoccupiamo di quello che c’Γ¨ dentro? Apparenza” – e poi, per sciogliere ogni dubbio qualora fosse necessario attacca su Twitch: “L’aereo? L’ho visto ma l’abbiamo pagato noi. Comprano cose, spendono soldi ma non ci pagano”.

Claudio Lotito
Claudio Lotito

La versione della Lazio

La Lazio ovviamente ha risposto alle accuse del proprio calciatore assicurando di aver effettuato i pagamenti di luglio e agosto e di essere in procinto di pagare il mese di novembre entro il 1 dicembre, come previsto dalle nuove norme della FIGC.

In realtΓ  sembra che Luis Alberto faccia riferimento ai due mesi non pagati, quelli del lockdown, alla luce di un accordo tra il club e i calciatori. Non tutti i tesserati perΓ² hanno sottoscritto l’accordo e tra questi c’Γ¨ Luis Alberto.

Le scuse

Luis Alberto si Γ¨ poi scusato per lo sfogo facendo sapere di essere grato alla Lazio, nel tentativo di far rientrare il caso.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio Claudio Lotito Lazio luis alberto

ultimo aggiornamento: 14-11-2020


Report getta un’ombra sul Milan: chi sono i proprietari?

Coronavirus, positivo Marcelo Brozovic