Le maglie dell’Inter per la stagione 2020-2021. I nerazzurri prendono spunto dal passato per la prima e la terza divisa. Grande novità per la seconda.

MILANO – Il girone di andata deve ancora concludersi ma le squadre sono già al lavoro per il futuro. Il sito footyheadlines.com ha svelato in anteprima le maglie dell’Inter per la stagione 2020-2021, realizzate in collaborazione con la Nike. Un ritorno al passato in casa nerazzurra con la società che ha voluto omaggiare la stagione post triplete per quanto riguarda la divisa che si usa in casa.

La seconda è una novità assoluta mentre con la terza si fa un grande balzo indietro visto che ritorna la grigia che ha permesso alla squadra milanese di vincere la Coppa Uefa contro la Lazio.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Prima maglia Inter stagione 2020-2021

La prima maglia dell’Inter è un omaggio alla squadra post Triplete e di conseguenza alla divisa che ha trionfato nel Mondiale per Club. La squadra dovrebbe ritornare ad usare una casacca con un team a strisce nerazzurre a zig zag.

Maglia Inter
Prima maglia Inter (fonte foto https://www.facebook.com/FootyHeadlines/)

Seconda maglia Inter stagione 2020-2021

Ma la novità assoluta è rappresentata dalla seconda maglia. Si tratta di una divisa bianca con una scacchiera fatta da linee molto sottili nere e azzurre. Fino a questo momento l’Inter non è mai scesa con una divisa simile ma dà continuità alla casacca che la squadra di Conte utilizza durante il riscaldamento.

Mentre in questo caso le figure geometriche sono diverse, per l’anno prossimo si è deciso di optare per i quadrati.

Terza maglia Inter stagione 2020-2021

Un salto nel passato anche per quanto riguarda la terza maglia con l’Inter che ha deciso di omaggiare la squadra che ha vinto la Coppa Uefa 1998 quando la squadra nerazzurra ha battuto la Lazio. Una divisa grigia con delle strisce orizzontali nere.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FootyHeadlines/

calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 01-01-2020


Ibrahimovic è un fuoriclasse anche nella compravendita delle case: il giro di affari di Zlatan

Calciomercato, gli obbiettivi delle squadre di Serie A