FCA, l’ad Mike Manley vende il 25% delle sue azioni

L’ad di FCA, Mike Manley, vende il 25% delle sue azioni. Un movimento che non dovrebbe essere collegato alla fusione con Renault.

TORINO – Ennesima novità in casa FCA. Secondo quanto riportato dall’agenzia di informazione Radiocor, l’amministratore delegato dell’azienda ha venduto il 25% delle sue azioni che corrispondono a 250mila titoli della società automobilistica.

Questo movimento inizialmente aveva fatto presagire un collegamento con la fusione con Renault ma il media ha immediatamente smentito questa ipotesi. La cessione è stata fatta per coprire alcune spese personali. Le trattative con la casa francese vanno avanti e nelle prossime ore ci potrebbero essere importanti novità.

FCA, Mike Manley vende le sue azioni: nessun collegamento con la trattativa in corso con Renault

La vendita delle azioni da parte di Mike Manley non dovrebbe avere dei collegamenti con quanto sta succedendo in FCA. In quanto insider di questa operazione – spiegano i media internazionali – per effettuare la cessione delle proprie azioni l’amministratore delegato doveva aspettare i termini di legge.

Non esiste, quindi, nessun rapporto con la trattativa con Renault. I contatti per la fusione proseguono senza sosta anche se ancora non si è parlato dei ruoli che dovranno ricoprire i leader dopo questa unione che potrebbe cambiare il mercato del settore automobilistico e non solo.

FCA
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/FCA-Fiat-Chrysler-group

FCA, prosegue la trattativa con Renault

Sulla trattativa con Renault non ci sono particolari novità. Dovrebbe essere un weekend di calma questo prima di una settimana destinata a segnare in modo importante questa trattativa. Indiscrezioni parlano di martedì 4 giugno 2019 come termine ultimo della risposta da parte della casa francese. Intanto il ministro dell’Economia transalpino parla di “una reale opportunità per l’industria automobilistica della Francia“.

C’è grande attesa anche per la risposta che avranno i mercati alla decisione di Renault che ormai dovrebbe arrivare in pochissimo tempo.

ultimo aggiornamento: 01-06-2019

X