È morto Manuel Frattini, vera icona del musical italiano

È morto Manuel Frattini, icona del musical italiano

Addio Manuel Frattini, icona del musical italiano. L’artista di fama internazionale è morto improvvisamente a Milano.

Lutto nel mondo dello spettacolo, è morto Manuel Frattini, artisti di fama nazionale e internazionale, icona del musical italiano.

Morto Manuel Frattini, era il divo del musical italiano. È stato colpito da un malore improvviso

Frattini è morto a causa di un malore improvviso mentre si trovava a Milano, dove aveva deciso di prendere parte a una serata di beneficenza.

Stando alle prime informazioni raccolte, l’artista è stato colpito da un malore improvviso che gli ha causato un arresto cardiaco irreversibile. Inutili purtroppo i tentativi di rianimazione operati inizialmente dai presenti e poi dai medici arrivati pochi minuti dopo la richiesta di soccorso.

Manuel Frattini
Fonte foto: https://www.facebook.com/manuel.f.prive

La carriera di Frattini: la consacrazione con Sette Spose per Sette Fratelli, poi negli ultimi anni Robin Hood e Aladin

Il nome di Manuel Frattini inizia a circolare nel mondo dello spettacolo all’inizio degli anni Novanta, quando viene selezionato per interpretare per interpretare il ruolo di Mike Costa nel musical “A Chorus Line“.

La svolta arriva nel 1997, quando prende parte al musical cult Sette Spose per Sette Fratelli dividendo il palco con Raffaele Paganini e Tosca. Nel corso della sua carriera ha lavorato con mostri sacri del teatro come Christian De Sica, Lorenza Mario, Monica Scattini e Paolo Conticini

Manuel Frattini ha recitato anche in grandi classici dell’epoca moderna come Robin Hood e Aladin, opera musicata dai Pooh.

Di seguito il post condiviso da Frattini sulla propria pagina Facebook con la locandina di Robin Hood

ultimo aggiornamento: 13-10-2019

X