Margarita Lozano è morta all’età di 91 anni. Ha recitato in diversi film italiani diretti da Sergio Leone e Paolo Virzì.

MURCIA (SPAGNA) – Margarita Lozano è morto all’età di 91 anni nella sua casa a Puntas de Calnegre, a Murcia, dove viveva da tempo. La notizia è stata riportata dall’Ansa, ma non si hanno al momento delle certezze sulla causa di questa morte.

La sua scomparsa lascia sicuramente un vuoto incolmabile nel mondo del grande schermo visto che nella sua lunga carriera ha preso parte a diversi film italiani. E vedremo se in futuro i suoi lavori saranno riproposti per consentire alle nuove generazioni di conoscerla.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Chi era Margarita Lozano

Figlia di un militare, Margarita Lozano si è trasferita a Madrid all’età di 19 anni. Proprio questa città le ha permesso di avvicinarsi al mondo della recitazione e quindi alla carriera di attrice. La sua esperienza è iniziata negli anni ’50 anche se il grande successo è arrivato nel decennio successivo per la partecipazione in Per un pugno di dollari di Sergio Leone. Un film che le ha permesso anche di farsi conoscere in Italia.

Subito dopo ha continuato la sua collaborazione con diversi registi del nostro Paese come Nanni Moretti oppure i fratelli Taviani. L’ultima nel 2006 con Paolo Virzì.

Cinema
Cinema

La morte

La notizia della scomparsa dell’attrice è stata comunicata dall’Ansa nella giornata di lunedì 7 febbraio, ma non si hanno altre informazioni sulle cause di questa morte. Sicuramente, come detto, si tratta di una scomparsa che lascia un vuoto incolmabile nel mondo del grande schermo.

Capiremo se nei prossimi giorni ci saranno degli eventi per ricordare l’attrice oppure la famiglia preferirà salutarla solamente in forma strettamente privata. Ma siamo certi che le generazioni future continueranno a conoscere il suo nome grazie a tutti i lavori fatti nella sua carriera.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-02-2022


Venti forti a Milano, due feriti. Danni al tetto della Stazione Centrale

70enne morta da sola in casa, il corpo è stato trovato solo dopo due anni