Dall’Inghilterra: un nome ‘incredibile’ per l’attacco del Milan

Il Milan e l’Inter pensano al ritorno di Mario Balotelli: l’attaccante spinto in rossonero (anche) dalla Puma ma c’è il problema Mino Raiola.

Mercato Milan, Mario Balotelli (di nuovo) nel mirino? Definitivamente rinato nel corso della sua esperienza in Francia con la maglia del Nizza, Mario Balotelli sembra aver abbandonato i comportamenti da bad boy per concentrarsi sul calcio e sulla vita privata.

Proprio le sue continue bravate gli hanno impedito negli ultimi anni di esprimersi al meglio, e anche quando meritava gli applausi Balotelli ha fatto il pieno di fischi e critiche per i suoi atteggiamenti decisamente sopra le righe.

In scadenza di contratto con il Nizza, Super Mario ha deciso di non rinnovare nella speranza di fare ritorno in Italia, magari proprio al Milan di cui è notoriamente tifoso.

Nizza, Mario Balotelli lascia per fare ritorno a Milano

Secondo quanto riportato dal Sun, Mario Balotelli lascerà il Nizza a giugno per fare ritorno in Italia, probabilmente a Milano. Resterebbe da capire se sponda Inter o sponda rossonera. Entrambe le squadre potrebbero essere costrette a intervenire sul mercato a giugno, il Milan per assicurarsi un attaccante da doppia cifra in campionato, i nerazzurri per rimpiazzare Mauro Icardi qualora dovesse effettivamente partire al termine della stagione.

Stando alla stampa estera, entrambe le squadre avrebbero la tentazione di raccogliere nuovamente la scommessa Balotelli.

Mario Balotelli
Mario Balotelli

Questione di sponsor

Da non sottovalutare l’intrigo legato allo sponsor. Mario Balotelli, così come il nuovo Milan, veste Puma, e non è da escludere che il marchio possa provare a giocare il ruolo del mediatore per concretizzare quella che sicuramente sarebbe una grande mossa di merchandising.

Il giocatore si muoverà a costo zero e la Puma potrebbe contribuire allo stipendio di Mario Balotelli magari inserendo qualche ricco bonus nell’accordo con l’attaccante.

Il problema Mino

Uno dei problemi principali nella trattativa potrebbe essere l’agente di Mario Balotelli, quel Mino Raiola che Massimiliano Mirabelli non vuole vederlo neanche da lontano.

Il rapporto tra le parti è notoriamente compromesso e difficilmente migliorerà a giugno, quando Mino si presenterà a Casa Milan con una pila di offerte per Gianluigi Donnarumma.

Poi chissà, nel calcio può succedere di tutto…

Gianluigi Donnarumma Mino Raiola
GIANLUIGI DONNARUMMA

Il ritorno in Nazionale

Intanto le indiscrezioni nostrane parlano di un possibile ritorno di Mario Balotelli in Nazionale. Il giocatore avrebbe convinto il neo ct Di Biagio, intenzionato a puntare sull’attaccante numero 45 nelle prossime due partite tutt’altro che amichevoli in cui lo stesso Commissario Tecnico si giocherà le sue carte per provare a convincere la Federazione a lasciargli la panchina.

Balo stranamente non commenta e attende in silenzio, magari è un altro sintomo della sua crescita.

ultimo aggiornamento: 20-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X