Coronavirus in Italia, prevista una multa fino a 1.000 euro per chi non indossa la mascherina. Rischiano anche i gestori dei locali.

Mascherina obbligatorio all’aperto, multa fino a 1.000 euro per chi non la indossa. Come specificato in Aula dal Ministro della Salute Roberto Speranza, con il dpcm di ottobre il governo, dopo diversi mesi, procede con un primo rafforzamento delle misure essenziali per contrastare la diffusione del coronavirus. Nello specifico, il provvedimento ruota intorno ad uno strumento fondamentale in questa fase: la mascherina.

Coronavirus
Coronavirus

Coronavirus in Italia, il nuovo dpcm

La firma del nuovo dpcm slitta rispetto al calendario originario ma l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto scatta già dall’8 ottobre. È questo il punto di caduta trovato dal governo dopo l’incidente alla Camera, dove è saltato il voto sull’approvazione del nuovo decreto per il mancato raggiungimento del numero legale.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Mascherina obbligatoria, multa fino a 1.000 euro per chi non la indossa

Il governo dispone l’obbligo di portare sempre la mascherina e di indossarla al chiuso e all’aperto nel caso si incontrino persone non conviventi o nel caso ci si trovi in luoghi affollati. Nello specifico, bisogna sempre indossare la mascherina a meno che non ci si trovi in condizioni di continuo isolamento. Chi non rispetta le disposizioni rischia una sanzione amministrativa da 400 a 1.000 euro.

Coronavirus Milano
Coronavirus Milano

I rischi per i gestori dei locali: si può procedere con la chiusura dell’esercizio

Ma a rischiare sono anche i gestori dei locali. Quelli che non faranno rispettare le norme all’interno del proprio locale, oltre alla sanzione amministrativa, rischia la chiusura del proprio negozio per un periodo che va da 5 a 30 giorni.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
coronavirus politica primo piano

ultimo aggiornamento: 08-10-2020


Coronavirus, obbligo test da Gran Bretagna, Belgio, Olanda e Repubblica Ceca: la nuova ordinanza di Speranza

Mascherine obbligatorie ma non solo, cosa cambia dall’8 ottobre. Le nuove regole