Il presidente Mattarella con forza: "L'Israele deve esercitare il diritto a esistere"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Il presidente Mattarella con forza: “L’Israele deve esercitare il diritto a esistere”

Sergio Mattarella

Il messaggio del presidente Sergio Mattarella per la festa dell’indipendenza israeliana: impegno per la pace e la solidarietà con Israele.

In occasione del Yom Haatzmaut, la festa dell’indipendenza dello Stato di Israele, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha inviato un messaggio al suo omologo israeliano, il presidente Herzog.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Il comunicato ha sottolineato l’impegno dell’Italia: “Affinché Israele possa esercitare in pace e sicurezza il proprio diritto inalienabile a esistere“, un principio fondamentale alla base delle relazioni internazionali moderne.

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella

La solidarietà del presidente Mattarella

In questo giorno di giustificato orgoglio del popolo israeliano, assistiamo con grandissima preoccupazione ai drammatici sviluppi nella regione, sempre più segnata da violenza e tensioni,” ha dichiarato Mattarella, come riportato da Rtl.it.

Il Presidente ha evidenziato l’urgenza di trovare soluzioni pacifiche che garantiscano sicurezza e stabilità a lungo termine.

È cruciale “giungere a un’immediata cessazione delle ostilità nella Striscia di Gaza, anche per consentire il pieno accesso umanitario alla popolazione civile,” sottolinea Mattarella nel suo messaggio.

La situazione umanitaria richiede una risposta internazionale coordinata e compassionevole, in modo da alleviare le sofferenze dei civili colpiti dal conflitto.

Inoltre, il Presidente italiano ha rinnovato la condanna dell’atroce attacco terroristico del 7 ottobre 2023. Ha espresso, inoltre, il cordoglio della Repubblica Italiana e la speranza che gli ostaggi di Hamas possano essere liberati quanto prima.

Il legame tra Italia e Israele

Il messaggio di Mattarella non manca di rafforzare i legami tra Italia e Israele, celebrando le relazioni bilaterali basate su valori comuni e collaborazione diversificata.

La ricorrenza dello Yom haAtzmaut mi offre la gradita opportunità di farle pervenire i più fervidi rallegramenti del popolo italiano e i miei personali auguri,” ha affermato Mattarella.

Il Capo dello Stato, infine, ha evidenziato l’importanza di un patrimonio comune tra i due Paesi che merita di essere preservato e consolidato.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 14 Maggio 2024 16:09

Cambia tutto al Senato: il piano di Fdl e M5S, il nuovo segretario

nl pixel