Mattarella scrive al Presidente della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa e al Presidente dell’Unione Nazionale Comuni, Comunità ed Enti Montani.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato un messaggio al Presidente della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa in occasione dell’Assemblea Nazionale.

Mattarella: “Ridurre diseguaglianze sempre più inaccettabili e onerose”

“Un periodo di straordinaria difficoltà che va affrontato con il necessario sostegno da parte delle Autorità Pubbliche: servono politiche condivise – col contributo di parti sociali e territori – per una strategia che, mentre affronta la pandemia e le difficoltà conseguenti, sia rivolta a colmare divari e ridurre diseguaglianze sempre più inaccettabili e onerose“, recita la parte iniziale del messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“L’Unione europea, che ha dimostrato di saper cogliere la delicatezza della situazione, ha messo a disposizione strumenti che permettono di mobilitare risorse ingenti. È una opportunità che va colta per ammodernare il Paese”, aggiunge Mattarella.

Nella parte finale del suo messaggio il Presidente della Repubblica ha ribadito di avere grande fiducia nell’Italia e negli italiani.

“Abbiamo fiducia nella nostra capacità di affrontare questo momento cruciale con scelte e comportamenti che consentano di puntare alla ripresa della crescita, contenendo i contagi ed evitando costi ancor più elevati per la società intera e ciascuno di noi”.

Di seguito il testo integrale del messaggio di Mattarella.

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella

Il messaggio al Presidente dell’Unione Nazionale Comuni, Comunità ed Enti Montani

Il Presidente della Repubblica ha inoltrato un messaggio anche al Presidente dell’Unione Nazionale Comuni, Comunità ed Enti Montani.

“La battaglia che stiamo conducendo, tutti insieme, per contrastare la pandemia e per assicurare il massimo possibile di protezione ai nostri concittadini, in particolare ai più fragili, ci obbliga a riunioni a distanza.

Proprio la responsabilità comune nel difendere il bene primario della vita, contenendo il contagio e affrontandone le conseguenze, sanitarie, sociali, economiche, ci fa comprendere ancor meglio l’importanza di una leale e fattiva collaborazione tra le Istituzioni della Repubblica“, recita il messaggio di Mattarella.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
coronavirus politica primo piano Sergio Mattarella

ultimo aggiornamento: 24-10-2020


Il governo salvi il Natale dal coronavirus. E in caso di fallimento chieda scusa e faccia un passo indietro

Conte, “Le prossime settimane si preannunciano molto complesse”