Salvini, ecco quanto abbiamo offerto a Fazio. Portafogli dei compagni deve essere pieno

Matteo Salvini ancora contro Fabio Fazio: Ho rifiutato il suo invito ma se si dimezza lo stipendio vado a piedi a rispondere le sue domande e a ridere alle battute della Littizzetto.

Alla vigilia dell’ultima puntata di Che tempo che fa, Matteo Salvini è tornato a parlare di Fabio Fazio, il conduttore diventato emblema della sua battaglia contro gli sprechi in RAI.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial

Il lungo scontro tra Matteo Salvini e Fabio Fazio

Il leader della Lega in diverse occasioni ha criticato lo stipendio milionario percepito da quello che di fatto, numeri alla mano, è uno dei conduttori di punta del primo canale della tv di stato. In occasione del suo ultimo attacco a Fazio Matteo Salvini ha svelato la proposta economica avanzata al presentatore di Che tempo che fa.

Matteo Salvini: A Fazio abbiamo offerto due milioni, mica 800 euro al mese

Matteo Salvini, in occasione del suo intervento a Palazzolo Milanese, ha ripetuto di aver rifiutato l’invito di Fazio a partecipare alla sua trasmissione. Già nelle scorse settimane il vicepremier leghista aveva sfidato il presentatore affermando che avrebbe accettato il suo invito solo nel caso in cui si fosse tagliato lo stipendio.

Fabio Fazio
Fabio Fazio

Quanto dovrebbe guadagnare? A svelarlo è stato proprio Matteo Salvini: “Non gli abbiamo mica proposto 800 euro al mese, gli abbiamo proposto di accontentarsi di due milioni“, ha dichiarato il leader del Carroccio nel virgolettato riportato da il Giornale. Poi l’affondo politico e ideologico del vicepremier: “I compagni sono solidali con gli altri, ma il loro portafogli deve sempre essere pieno“.

La sfida di Salvini a Fabio Fazio: Se ti dimezzi lo stipendio vengo a piedi a rispondere alle tue domande

Salvini ha poi concluso il suo comizio rilanciando la sfida a Fazio: “Al compagno Fazio dico, se ti dimezzi lo stipendio vengo a piedi a rispondere alle tue domande e mi impegno anche a ridere alle battute di Luciana Littizzetto, che non mi fanno ridere“.

ultimo aggiornamento: 30-04-2019

X