Max Verstappen rinnova con la Red Bull fino al 2023. L’olandese: “Il nostro obiettivo è lottare per il Mondiale”. Hamilton resta in Mercedes?

VIENNA (AUSTRIA) – Max Verstappen rinnova con la Red Bull fino al 2023. La notizia è stata data dalla scuderia austriaca che con il suo team principal Chris Horner ha accolto con soddisfazione la firma del pilota olandese.

Con la sfida del cambio di regolamenti nel 2021 – ha precisato il numero uno della scuderia – la chiave è la continuità nel maggior numero di aree possibili. Max crede nella partnership che abbiamo forgiato con il nostro fornitore di motori Honda e siamo contenti di avere esteso la nostra relazione con lui“.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Verstappen: “Sono felice del rinnovo”

Contento del rinnovo Max Verstappen: “Sono davvero felice di aver prolungato il contratto. In questi anni sono cresciuto molto accanto a persone appassionate, componenti che formano un grande gruppo. La squadra ha dimostrato grandi progressi anche grazie all’apporto della Honda e questo mi ha dato maggiore motivazione a continuare con la Red Bull. Voglio vincere e il nostro obiettivo è quello di lottare e vincere titoli iridati di Formula 1“.

Max Verstappen Interlagos
fonte foto https://twitter.com/redbullracing

Si complica il passaggio di Hamilton in Ferrari?

Il rinnovo di Verstappen potrebbe complicare il passaggio di Hamilton in Ferrari. La Mercedes aveva individuato in lui il sostituto ideale del campione del mondo in carica ma ora l’ipotesi di un addio del britannico sembra essere più lontana.

Da tempo il team anglo-tedesco ha iniziato una contrattazione per il rinnovo e per questo la Ferrari ha deciso di cautelarsi provando a trovare l’accordo con Vettel per il prolungamento. Resta possibile uno scambio tra i due piloti ma la trattativa potrebbe entrare nel vivo nella seconda parte della stagione. La firma di Verstappen cambia le carte in tavola e difficilmente ci sarà la rivoluzione dei piloti prevista nei mesi scorsi.

fonte foto copertina https://twitter.com/redbullracing

ultimo aggiornamento: 07-01-2020


Il Giappone ordina l’arresto della moglie di Ghosn. E la storia dell’imprenditore potrebbe diventare un film Netflix

Nuovo Codice della Strada, inasprimento delle multe per chi guida con il cellulare