Mercato: a Casa Milan si parla di Diawara. Il punto della situazione

Il Milan sonda il terreno anche per Amadou Diawara, dato in uscita dal Napoli. Ecco il risultato dell’incontro col procuratore Daniele Piraino

Giovani centrocampisti cercasi, in casa Milan. Stefano Sensi resta l’obiettivo numero uno ma, chiaramente, sono molte altre le piste che vengono sondate. La trattativa col Sassuolo, infatti, è tutt’altro che facile: Squinzi non svende mai i suoi gioielli e la prima offerta di prestito biennale con diritto di riscatto fissato a 15 milioni non è stata ben accolta. Amadou Diawara lo scorso anno ha avuto poco spazio con Ancelotti: il guineiano è dato in uscita, col Milan che segue il calciatore già da mesi.

Milan: si segue Diawara, ma la Roma è in vantaggio

Secondo quanto raccolto dal Messaggero, Amadou Diawara è sempre più vicino alla Roma. Giallorossi e azzurri, in questo momento, trattano anche per far fare il percorso inverso al difensore greco Manolas e sono quindi in buoni rapporti. Il Milan, nella giornata di ieri, ha tentato un inserimento: il suo procuratore Daniele Piraino, infatti, è giunto nella sede rossonera per della situazione.

Stando a quanto evidenziato dal portale specializzato calciomercato.com, però, l’incontro è stato interlocutorio. Il club di Pallotta rimane quindi in vantaggio sul mediano classe 1997, anche se nulla è ancora definitivo.

Diawara
https://www.gonfialarete.com/2019/01/24/diawara-ancelotti-fabian-ruiz/

Milan, Piraino su Diawara: “Tutto bene…”

Piraino, intercettato dai colleghi di calciomercato.com all’uscita dalla sede rossonera, non si è sbilanciato in previsioni o particolari in merito all’incontro appena tenutosi. “L’incontro è andato bene. La nuova società ha fatto una ottima impressione. Diawara? Non faccio dichiarazioni…“. Le sue parole evidenziano come per adesso non ci siano novità in tal senso, con le parti che quindi si aggiorneranno successivamente, Roma permettendo.

Diawara, arrivato al Napoli nel 2016 dopo una grande annata a Bologna, ha giocato molto poco lo scorso anno. Solo 13 presenze in Serie A, a cui vanno aggiunte 4 partite di Europa League e 2 di Coppa Italia.

ultimo aggiornamento: 19-06-2019

X