Mercato: Fulham, chiesto al Chelsea il prestito di Bakayoko

Dall’Inghilterra arrivano voci del possibile interessamento del Fulham per il mediano rossonero. Trattativa però complicata, ecco perché

I rumors provenienti dall’Inghilterra sono stati ripresi in primis da calciomercato.com. Il Fulham, squadra al momento ultima in Premier League, ha intenzione di rinforzare la rosa nel mercato di gennaio, per provare a rincorrere una salvezza ancora possibile. L’idea del club londinese sarebbe quella di bussare a Stamford Bridge, per ottenere da Chelsea il prestito di Tiemoué Bakayoko fino al prossimo giugno. La richiesta in questione, però, è vincolata dal rapporto che lega il calciatore francese al Milan.

Milan-Bakayoko, la situazione

Il mediano francese è approdato in rossonero la scorsa estate, attraverso la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto il prossimo giugno. Il Milan, in particolare, ha sborsato subito 5 milioni di euro al Chelsea, mentre dovrà darne altri 35 nel caso in cui decidesse di tenere il calciatore a fine stagione.

L’ultima ipotesi al momento è remota, dato che Bakayoko ha fortemente deluso le aspettative in questo inizio di stagione, mostrando importanti lacune tecniche e tattiche, solo in parte colmate dalla sua strabordante fisicità. L’ex Monaco, però, ha deluso così tanto le aspettative da aver spinto il club a pensare di rispedirlo al mittente addirittura a gennaio. Ipotesi che al momento pare tramontata, a causa della emergenza infortuni che sta colpendo la squadra.

Tiemoue Bakayoko
Fonte foto: https://twitter.com/acmilan

Bakayoko, da quasi scarto a titolare fisso

Biglia, Bonaventura, Calhanoglu: gli infortuni eccellenti hanno falcidiato la mediana milanista, senza considerare anche le non perfette condizioni di Franck Kessie. Vistosi totalmente in emergenza, Gattuso non ha potuto far altro che ripescare dalla naftalina il francese, resosi protagonista di prove sufficienti contro Genoa e Udinese.

Improbabile, dunque, che Bakayoko si muova a gennaio. Il Fulham dovrà in questo caso guardare altrove per rimpolpare la sua rosa e sperare di raddrizzare una stagione che non è certo nata sotto i migliori auspici.

ultimo aggiornamento: 08-11-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X