Botman per la difesa, Bergwijn per le corsie esterne, Scamacca in attacco: il Milan lavora per rinforzare la rosa.

Tre nomi per rinforzare la rosa di Pioli. Un difensore, un esterno offensivo e una punta: La Gazzetta dello Sport fa il punto sul mercato del Milan, soffermandosi su un tris di obiettivi che Maldini e Massara stanno monitorando con grande attenzione.

In estate i dirigenti di via Aldo Rossi proveranno a regalare a Pioli almeno un rinforzo per reparto (arriverà anche un centrocampista), a cominciare dalla difesa, dove si registrerà l’addio dell’attuale capitano, Alessio Romagnoli.

Sven Botman

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Milan: Botman sempre più vicino

Il profilo che maggiomente stuzzica il Milan è sempre quello di Sven Botman. I rossoneri si sono portati avanti nei discorsi con gli agenti del centrale olandese (il quale ha dato la sua preferenza proprio a Maldini), ma la partita con il Lille, club proprietario del cartellino, è ancora aperta.

E in gioco potrebbe entrare anche il Newcastle. Gli inglesi sono ancora in pressing sul calciatore e hanno una disponibilità economica certamente superiore a quella della società milanista. Il fascino del progetto, però, potrebbe fare la differenza e spingere Botman verso Milanello.

Gazidis Massara Maldini

Mercato Milan: Bergwijn nel mirino

Nel corso della sessione estiva del calciomercato, il Milan proverà a inserire nel proprio un organico un esterno offensivo che possa giocare a destra. Sul taccuino rossonero, tra gli altri, c’è anche Bergwijn del Tottenham, chiudo dall’arrivo a gennaio dell’ex juventino Kulusevski.

Stando a quanto riferito dalla Gazzetta, l’opzione milanista attrae particolarmente il classe ’97, il quale sarebbe perfetto del modulo di Stefano Pioli. Il costo dell’operazione, tra l’altro, è alla portata. Occhio, dunque, ai possibili sviluppi.

Gianluca Scamacca

Scamacca: il Milan supera l’Inter?

Al Milan, infine, serve un centravanti giovane e di qualità. Tra gli obiettivi c’è il talento di proprietà del Sassuolo, Gianluca Scamacca, attaccante che piace tantissimo anche all’Inter. I “cugini” continuano a proporre un prestito con obbligo di riscatto, soluzione che, a quanto pare, non convince i nero-verdi.

Maldini e Massara potrebbero approfittare di questo stallo per inserirsi e sorpassare Marotta: la valutazione è alta (siamo sui 40 milioni di euro), ma il dialogo con l’a.d. del Sassuolo, Giovanni Carnevali, prosegue.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news milan

ultimo aggiornamento: 15-03-2022


Juventus Primavera: va in semifinale di Youth League, traguardo storico

Borussia Dortmund, Sammer: “Offerta per Haaland? sono quasi svenuto”