La prima scelta del Milan resta Botman, ma Bremer è un’opzione valida: Maldini potrebbe inserire Pobega nell’affare.

Il Milan acquisterà un difensore nel corso della sessione estiva del calciomercato. Questa non è una ipotesi né tantomeno una possibilità, ma una certezza. Perché Alessio Romagnoli sembra ormai orientato a lasciare il club rossonero da svincolato e perché Matteo Gabbia non ha mai convinto del tutto.

Con Simon Kjaer da valutare dopo l’intervento al ginocchio (il danese non è più un ragazzino), l’ennesto di un centrale diventa una necessità. I nomi sul taccuino di Maldini e Massra sono sostanzialmente due: Sven Botman e Gleison Bremer.

Sven Botman

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Botman al Milan: c’è l’accordo!

Fosse per loro, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi andrevvero dritti sull’olandese. E in effetti le cose stanno andando proprio verso questa direzione. Il “problema”, però, è che non basta una stretta di mano col giocatore. Botman ha detto sì al Milan, ma ora bisogna trovare un accordo con il Lille, società proprietaria del cartellino.

La valutazione è piuttosto alta: i francesi puntano a monetizzare il più possibile dalla cessione del loro gioiello e non lo lasceranno partire per una cifra inferiore ai 30 milioni di euro. Maldini, ovviamente, proverà a trattare sul prezzo, ma difficilmente riuscirà a strappare una condizione migliore.

Gazidis Massara Maldini

Bremer-Milan: più di un piano B

Discorso diverso per Gleison Bremer, il quale ha ottenuto sorta di “promessa” dal Torino al momento della firma sul rinno rinnovo di contratto per un altro anno. Il patron Urbano Cairo non ostacolerà l’addio del brasiliano e potrebbe “accontentarsi” di 20-25 milioni.

Il Milan non ha mai perso di vista il calciatore: i rossoneri non lo considerano un piano B né tantomeno una seconda scelta (è uno dei migliori difensori della Serie A), ma al momento il preferito resta Botman, che si adatterebbe alla perfezione nella difesa a quattro di Pioli al fianco di Tomori. Se i discorsi con il Lille dovessero interrompersi, Maldini potrebbe virare su Bremer, mettendo sul piatto Pobega come possibile contropartita tecnica.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news milan

ultimo aggiornamento: 17-03-2022


Europa League, Bayer Leverkusen-Atalanta: probabili formazioni

Juventus, ennesimo flop Champions: Bonucci si scusa. E Deschamps punge