Il Milan è al lavoro per individuare il possibile sostituto di Suso. In cima alla lista del d.s. rossonero ci sono i connazionali Callejón e Castillejo.

MILANO – In attesa della sentenza UEFA, il Milan è al lavoro per individuare il possibile sostituto di Suso. Nonostante l’Atlético Madrid abbia rallentato il pressing sullo spagnolo, il futuro dell’ex Liverpool resta un rebus per svariati motivi.

La clausola rescissoria pesa come un macigno sul futuro del giocatore iberico. In caso di offerta superiore ai 30 milioni, il Milan non potrebbe opporsi alla partenza del fantasista. Per questo il d.s. Mirabelli è al lavoro per trovare il sostituto. In cima alla lista – scrive l’edizione odierna di Tuttosport – ci sono José Callejón e Samu Castillejo.

Suso
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/ACMilan

Mercato Milan, il dopo Suso parla sempre spagnolo

I due giocatori spagnoli – si legge sul quotidiano – sono i primi nomi che i dirigenti rossoneri proveranno a prendere in caso di partenza di Suso. Il favorito sembra essere il giocatore del Napoli sia per il costo (20 milioni di euro n.d.r.) ma anche perché già conosce il campionato italiano.

La strada per arrivare al giocatore del Villarreal è molto più complicata. Il suo ruolo si avvicina molto a quello di Suso ma il Sottomarino Giallo non ha intenzione di cederlo per una cifra inferiore ai 30 milioni di euro. Le società si incontreranno nei prossimi giorni per parlare del futuro di Carlos Bacca e non è escluso che si possa discutere anche di Castillejo.

Di seguito il video con alcune giocate di Samu Castillejo

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ACMilan/

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 16-06-2018


Mercato Milan, in attacco si (ri)pensa a Immobile

Mercato Inter, vicino il primo colpo: Aleix Vidal dice sì