Milan, tre cessioni per mettere su un tesoretto

Niang e Lapadula, ma anche Bacca: tre addii certi (o quasi) che potrebbero fruttare al Milan oltre 40 milioni di euro. Ecco il piano rossonero.

Mercato Milan, un grande attaccante per Rino Gattuso. L’amministratore delegato Marco Fassone è stato chiaro: in estate arriveranno due-tre rinforzi, ma non a cifre altissime. I vertici di via Aldo Rossi, dunque, dovranno fare di necessità virtù.

Non resta che sperare nelle cessioni per provare a mettere su un tesoretto da reinvestire poi in fase di campagna acquisti. Come evidenzia il Corriere dello Sport, i rossoneri sono già certi di incassare una trentina (scarsa) di milioni.

A fine stagione, infatti, Torino e Genoa dovranno obbligatoriamente riscattare i cartellini rispettivamente di M’Baye Niang (circa 18 milioni di euro) e Gianluca Lapadula (11 milioni).

Lapadula

Caso Bacca, il Villarreal vuole lo sconto

Da valutare, invece, il futuro di Carlos Bacca, in prestito al Villarreal con diritto di riscatto. Gli spagnoli sperano di ottenere un piccolo sconto, riscattando il giocatore colombiano per 12-13 milioni di euro.

Il Milan, dunque, spera di ricavare oltre 40 milioni di euro dalla cessione dei tre attaccanti sopracitati, soldi da utilizzare per l’acquisto di un bomber da 20-25 gol.

Edin Dzeko
Fonte foto https://twitter.com/OfficialASRoma

Mercato Milan, Belotti e Dzeko i sogni per l’attacco

In cima alla lista di mercato stilata da Massimiliano Mirabelli c’è Andrea Belotti. Dopo una stagione tutt’altro che brillante, la valutazione del “Gallo” è scesa: Urbano Cairo, dunque, non può più pretendere 100 milioni per il suo centravanti.

I rossoneri sperano di convincere il patron granata con un assegno da 50 milioni, ma la trattativa si preannuncia lunga e complicata.

Altro giro, altra punta nel mirino di Mirabelli: si tratta di Edin Dzko, che ha un contratto fino al 2020 con la Roma. Dopo tre anni (e oltre 130 gol segnati) all’ombra del Colosseo, il bosniaco potrebbe decidere di cambiare aria. Il Milan resta alla finestra.

Ecco un video con alcune giocate di Belotti:

ultimo aggiornamento: 13-04-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X