Mercato Milan: Cutrone-Toro? Ecco la risposta di Cairo

Mercato Milan: Cutrone-Toro? Ecco la risposta di Cairo

Si moltiplicano le voci circa il futuro di Patrick Cutrone. Il Torino sembra essere interessato al giovane bomber: Cairo, interpellato, ha risposto così

Si tratta, forse, del periodo più duro passato da Patrick Cutrone nella sua breve esperienza in prima squadra con il Milan. Lo scorso anno, infatti, il classe 1998 era appena approdato al piano superiore dalla Primavera, imponendosi nelle gerarchie grazie anche a un sorprendente pre campionato. In questa stagione tutto sembra più difficile: prima la convivenza con Higuain, quindi quella ancor più scomoda accanto a un Piatek che non smette di segnare. Ci sarà il Toro nel futuro del calciatore? Non è ancora detto.

Milan, senti Cairo: “Non lo so, ne abbiamo anche troppi”

Nelle scorse settimane il nome di Patrick Cutrone è stato più volte accostato a quello del Torino. Il presidente del club granata Urbano Cairo, però, ha glissato sull’argomento. “È certamente un giovane di buonissima qualità. Piatek sta facendo meraviglie ed è un po’ chiuso. Noi però abbiamo Belotti, Zaza, Niang, Iago Falque, più i giocatori prestati in prestito. Non lo so, adesso ne abbiamo anche troppi“.

Queste le parole del numero uno del Torino che, quindi, ha fatto intendere come prima di parlare di nuovi, possibili acquisti, il reparto offensivo vada sfoltito.

Urbano Cairo
Urbano Cairo

Milan, Cutrone non è al momento sul mercato

La notizia certa, però, è che al momento il Milan non abbia alcuna intenzione di mettere sul mercato la giovane punta ventunenne. Questo perché Cutrone è un giocatore che corrisponde a pieno all’identikit stilato da Gazidis: un atleta giovanissimo, dalla sicura crescita e rossonero fino al midollo.

La priorità del club di via Aldo Rossi, quindi, potrebbe essere quella di puntare tutto sulla vendita di André Silva, attualmente in forza al Siviglia. Gli andalusi possono riscattarlo per una cifra di 35 milioni di euro ma, ancora, non ci sono certezze a riguardo.

ultimo aggiornamento: 15-03-2019

X