Milan, esterni flop: da Calha a Suso e Castillejo, che delusione

Da Calha a Suso e Castillejo, che flop gli esterni rossoneri

Gli attaccanti esterni hanno deluso. Tutti, nessuno escluso. Solo Borini, considerati i limiti, ha disputato una stagione positiva.

Milan, esterni d’attacco cercasi. Il flop è sotto gli occhi di tutti: Calhanoglu, Castillejo e Suso hanno deluso… e non poco! L’unico a salvarsi, seppure fra tanti limiti, è stato Fabio Borini, autore di una stagione positiva perlomeno dal punto di vista dell’impegno e della dedizione.

Male Suso, che Gattuso ha sempre considerato un titolarissimo. Nonostante le prestazioni, i fischi, i voti negativi in pagella. Paolo Maldini, invece, aveva scommesso in prima persona sullo spagnolo Samu Castillejo, ma le performance offerte dall’ex Villarreal (che a quanto pare vorrebbe riprenderselo) hanno lasciato parecchio a desiderare. Qualche buono spunto, un paio di bei gol e poco più: un investimento da 18 milioni di euro (più il cartellino di Carlos Bacca) che non ha dato alcun frutto.

Altro giro, altra netta bocciatura. Hakan Calhanoglu ha avuto spazio, tanto spazio, ma non ha ricambiato – se non in qualche sporadica occasione – la fiducia concessagli da Rino Gattuso, che lo ha più volte difeso pubblicamente dagli attacchi giustificati di stampa e tifosi.

Samu Castillejo Sampdoria-Milan Milan-Lazio
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Mercato Milan, Suso e Castillejo in uscita?

Insomma, un intero reparto da rifare. Il Milan sacrificherebbe volentieri Suso, arrivato a costo zero nel gennaio del 2015. La cessione dell’esterno iberico consentirebbe ai vertici di via Aldo Rossi di mettere a referto una importante plusvalenza. Gazidis conta di ricavare almeno 35 milioni di euro, ma non sarà certo semplice piazzare un giocatore che ha fatto davvero male nel corso dell’ultima stagione.

Calhanoglu ha maggiori chance di restare, ma se dovesse arrivare un’offerta allettante i dirigenti rossoneri la prenderebbero seriamente in considerazione. Così come nessuno avrebbe problemi a dar via Castillejo, magari di fronte a una proposta superiore ai 15 milioni.

Ecco un video con alcune giocate di Samu Castillejo:

ultimo aggiornamento: 01-05-2019

X