Mercato Milan, i dieci acquisti più costosi della storia rossonera

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il mercato Milan ha sempre riservato bellissime sorprese ai tifosi rossoneri. Ecco la Top Ten degli affari più costosi.

Piazzare due colpi in pochi mesi nella Top Ten degli acquisti più costosi della storia (ultracentenaria) del Milan è una sorta di record. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, con mister Yonghong Li sullo sfondo, ci sono riusciti. Ma entriamo nel dettaglio, scoprendo i dieci nomi più cari che hanno caratterizzato la storia del Mercato Milan.

Mercato Milan, i dieci colpi più costosi

Manuel Rui Costa, con i suoi 42 milioni di euro (85 miliardi delle vecchie lire), è l’acquisto più costoso effettuato dal Milan di Berlusconi. Giocatore straordinario, il mago portoghese, in grado di deliziare la platea di San Siro con giocate e assist da urlo.

André Silva sul podio

38 milioni per strappare al Porto uno dei migliori talenti del calcio lusitano: André Silva, grande rinforzo del mercato Milan 2017, si piazza al secondo posto nella classifica delle “spese folli” rossonere.

Inzaghi, re di Coppe ma non solo

Gol e adrenalina: Pippo Inzaghi (costato al Milan ben 37 milioni di euro più il cartellino di Cristian Zenoni) è uno degli ex più amati dai tifosi milanisti. Due Champions League e tanti, tantissimi altri trofei: Super Pippo è entrato nel DNA di questo club.

Mercato Milan, colpo Nesta nel 2002

Non solo attaccanti: Alessandro Nesta, pagato circa 30.5 milioni di euro, è il difensore più costoso della storia rossonera, ma anche uno dei più forti in assoluto. Soldi ben spesi.

Bacca e la clausola da 30 milioni

Altro giro, altro acquisto milionario. Parliamo di Carlos Bacca, un’operazione da 30 milioni cash (tanto era il valore della sua clausola rescissoria). Strapparlo al Siviglia è stato facile.

CARLOS BACCA
CARLOS BACCA

Kessié in rampa di lancio

Per battere la concorrenza e assicurarsi le prestazioni del centrocampista Frank Kessié, Fassone e Mirabelli hanno sborsato qualcosa come 28 milioni di euro. L’Atalanta ringrazia, il Milan, dal canto suo, spera di aver messo a segno un colpo per il futuro.

In tre a pari merito

Gilardino, Ronaldinho e Romagnoli occupano altrettante posizioni (dalla settima alla nona) a pari merito. 25 milioni di euro cadauno, stessa cifra per tre giocatori molto diversi.

La ciliegina del mercato 2010

A chiudere la Top Ten dei colpi più costosi del Mercato Milan c’è Zlatan Ibrahimovic, pagato 24 milioni di euro nell’agosto 2010. Determinante nella vittoria dell’ultimo Scudetto milanista, lo svedese fu ceduto due anni dopo, lasciando un vuoto incolmabile.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 21-06-2017

Salvo Trovato

Per favore attiva Java Script[ ? ]