Mercato Milan, in attesa di Neymar per tentare il colpo Deulofeu

Mercato Milan, ritorno di fiamma per Deulofeu per sostituire… Deulofeu.

chiudi

Caricamento Player...

Il mercato del Milan, come ripetuto da Vincenzo Montella, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, per potersi definire concluso dovrà, oltre che sbloccare definitivamente il capitolo cessioni, portare a Milanello un attaccante centrale, un’ala e un rinforzo a centrocampo. Se per quanto riguarda la punta centrale siamo ormai di fronte a uno dei casi più caldi dell’estate, fatto di voci e smentite su Aubameyang, Morata, Belotti e via discorrendo, per quanto riguarda l’attaccante esterno è da un po’ che tutto tace.

Mercato Milan, il vuoto lasciato da Deulofeu

Operazione indicativa degli ultimi anni di Adriano Galliani, quella che ha portato Deuofeu al Milan è stata croce e delizia per la nuova dirigenza. Delizia ovviamente perché lo spagnolo ha dato il suo buon contributo nella corsa al sesto posto, e croce perché il giocatore ha fatto breccia nel cuore dei tifosi ma è approdato in rossonero con la formula del prestito secco lasciando dietro di sé un vuoto che Fassone e Mirabelli avrebbero volentieri colmato con l’acquisto di Keita dalla Lazio, salvo poi scoprire che trattare con Claudio Lotito non è cosa facile.

KEITA Milan
KEITA BALDE

Deulofeu dopo Deulofeu, ma tutto dipende da Neymar

Il Milan non ha mai smesso di seguire da vicino le vicende legate proprio a Gerard Deulofeu al Barcellona, in attesa di capirne il ruolo all’interno del club, eventuali clausole o possibilità di prenderlo in prestito con l’inserimento di una formula utile per il riscatto. A stravolgere i piani di tutto il mercato attuale è la notizia del possibile trasferimento di Neymar al Psg, operazione che costringerebbe i catalani a blindare l’ex Everton Deulofeu.

Gerard Deulofeu al Milan