Milan, ecco come è andato l’incontro per Politano

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Mercato Milan, nuovi dettagli sull’incontro avvenuto a Roma con l’agente di Matteo Politano.

Calciomercato – Intervenuto ai microfoni di  MilanNews.itDavide Lippi, agente di Matteo Politano, ha raccontato alcuni retroscena sull’incontro avvenuto a Roma con i dirigenti del Milan.

Mercato Milan, chieste informazioni per Matteo Politano ma non solo…

Davide Lippi non ha negato la trattativa con i rossoneri per il suo assistito, anzi ha affermato di aver avuto un primo contatto con Massimiliano Mirabelli, ds rossonero. Non una visita di cortesia dunque, ma un appuntamento di lavoro per gettare le basi sul prossimo mercato estivo.

Lo stesso Lippi ha poi svelato che il Milan ha chiesto informazioni su Matteo Politano, ormai da qualche settimana accostato ai rossoneri.

E’ stato un primo approccio con Mirabelli, ho salutato Gattuso e abbiamo parlato dell’anno prossimo, si comincia a fare dei ragionamenti. Abbiamo parlato di tante cose, poi nello stesso albergo c’era Carnevali del Sassuolo allora avete fatto uno più uno, ma di base abbiamo parlato di tante cose, non solo di Politano. E’ normale che Matteo è un giocatore forte che sta facendo bene, quindi ci si informa…“, ha dichiarato Davide Lippi a MilanNews.

Massimiliano Mirabelli
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Calciomercato: il Milan pianifica il futuro

Il procuratore ha poi parlato del prossimo mercato dei rossoneri e del piano di rinforzare la squadra con pochi acquisti mirati: “C’è una buona base, un bravo allenatore, un gioco ritrovato, si può fare un bel lavoro. Sono convinto anche sia stato fatto un buon lavoro l’anno scorso costruendo questa squadra, anche perché è stato fatto con delle priorità e con dei tempi ristretti perché hanno dovuto fare il mercato in un mese per dare subito la squadra all’allenatore.

E’ chiaro che non si vince in un anno e si torna grandi in un anno, ci vuole del tempo, la squadra ha un’ottima base ma devono mettere a posto un po’ di cose e il Milan ha la volontà di migliorare la rosa. Ha un allenatore giovane, ha fatto un contratto di 3 anni a Gattuso, vuol dire che credono nel progetto di Rino, sta dimostrando il valore suo e sa che c’è molto da lavorare ma lo saprà fare bene insieme a questa dirigenza. So che stanno già cercando di programmare al meglio il futuro”.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 12-05-2018

Nicolò Olia