Milan, un centrocampista vuole spiegazioni da Gattuso: i patti erano diversi

Milan, Jose Mauri vuole vederci chiaro: l’italo-argentino in attesa di un incontro con la dirigenza rossonera (e di uno spezzone di partita da giocare).

Concluso il mercato di gennaio, iniziano a farsi sentire gli scontenti, ossia quei giocatori rimasti nelle loro squadra di appartenenza o per mancanza di alternative o con la speranza di riuscire a imporsi e a ritagliarsi il proprio spazio. Alla seconda categoria appartiene José Mauri: il centrocampista argentino sembrava dover lasciare il Milan e invece, dopo un confronto con Gennaro Gattuso, le parti hanno deciso di darsi fiducia.

Il (misero) bottino stagionale di José Mauri al Milan

A un anno dalla scadenza del proprio contratto, Jose Mauri ha totalizzato appena 121 minuti dall’inizio di questa stagione. L’infortunio alla caviglia e i successivi sessanta giorni di stop di certo non hanno aiutato il calciatore, ma l’impressione è che l’ex Parma sia ormai ai margini del progetto.

O meglio: lo era sicuramente con Vincenzo Montella, mentre Gennaro Gattuso sarebbe ben lieto di trovare in casa un giocatore che possa prendere il posto di Franck Kessié in questa seconda parte della stagione. Dal suo recupero dalla distorsione alla caviglia il giocatore non ha trovato spazio e spinge adesso per avere un confronto con il tecnico e la dirigenza per capire che strada intraprendere per il futuro.

Il mercato di Jose Mauri: Bari in pole position a gennaio

Nonostante il poco spazio avuto a disposizione al Milan, per Jose Mauri il mercato di gennaio si è mosso eccome. Sulla scrivania di Massimiliano Mirabelli di offerte per l’italo-argentino ne sono arrivate, ma la decisione di non privarsi di un centrocampista fino al termine della stagione è sicuramente sensata e intelligente.

Il Bari ha provato in tutti modi (e nei limiti delle sue possibilità) a convincere i rossoneri a cedere quello che con la maglia del Parma si era fatto apprezzare dai migliori club d’Italia per la sua grinta. Nulla di fatto, muro rossonero e discorsi rinviati molto probabilmente a giugno.

Secondo i dati di TransfermarktJose Mauri ha una valutazione di mercato che si aggira intorno ai 2,5 milioni di euro: la vecchia dirigenza rossonera sperava che il prestito del giocatore a Empoli (stagione 2016-2017), ma in Toscana più che Jose Mauri calciatore si ricordano Jose Mauri Stranamore per il suo appello lanciato sui social network nel tentativo di trovare una fidanzata a Buchel.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-02-2018

Nicolò Olia

X